Open d’Italia: Novak Djokovic ha battuto Felix Auger-Aliassime per raggiungere le semifinali a Roma

Djokovic ha vinto cinque volte il titolo di singolare dell’Open d’Italia

Il numero uno del mondo Novak Djokovic ha segnato la sua 999esima vittoria in carriera dopo aver sconfitto Felix Auger-Aliassime 7-5 7-6 (7-1) per raggiungere le semifinali dell’Open d’Italia.

La testa di serie serba, 34 anni, era in vantaggio per 5-2 nel secondo set prima che il canadese lo riportasse sul 5-5.

Djokovic incontrerà il norvegese Casper Ruud, quinta testa di serie, per un posto in finale.

Alexander Zverev incontrerà Stefanos Tsitsipas nell’altro quarto di finale.

Djokovic, che sta inseguendo il sesto titolo consecutivo in semifinale a Roma, ha emesso un grande boato chiudendo un primo set serrato.

Tuttavia, dopo aver pensato che avrebbe conquistato il secondo set con relativa facilità, Auger Aliassime ha vinto le tre partite successive e alla fine ha spinto Djokovic al tiebreak.

Alla domanda se l’Italia sarebbe un buon posto per assicurarsi la sua millesima vittoria al Tour, Djokovic ha detto: “Sì, sì. Sicuramente. Speriamo che succeda domani”.

Negli altri quarti di finale, il numero tre del mondo Zverev, che ha vinto il titolo nel 2017, ha sconfitto Christian Garin senza testa di serie 7-5 6-2.

Il greco Tsitsipas, quinto al mondo, ha battuto l’italiano Yannick Sener 7-6 (7-5) 6-2 davanti a una folla chiassosa.

La semifinale di sabato tra Zverev, 25 anni, e Tsitsipas, 23 anni, sarà la terza volta in un mese che i due si affrontano nelle ultime quattro partite dell’ATP Tour.

Tsitsipas ha battuto Zverev sulla strada per vincere il Monte Carlo Masters ad aprile, prima che il tedesco vendicasse quella sconfitta a Madrid la scorsa settimana.

READ  Qualificazioni Mondiali - Inghilterra vs Ungheria

“È un giocatore che mi sfida quando sono fuori dal campo”, ha detto Tsitsipas del suo avversario.

“Abbiamo stili di gioco simili, ma è uno dei ragazzi più duri del tour. Ha ottenuto molto finora e sto cercando di aspettarlo”.

Zverev, che deve ancora perdere un set a Roma, ha detto che la sua partita con Garin “non è stato un bel tennis” a volte, ma per me era importante “fare il lavoro”.

Garin, 25 anni, ha guadagnato il suo primo break point conducendo 3-2, ma Zverev ha risposto prendendo un vantaggio di 4-3 prima di chiudere il primo set.

Poi ha preso il comando del secondo, convertendo due dei suoi sette break point per concludere con il successo.

All’inizio di venerdì, Tsitsipas aveva un vantaggio di 3-0 su Sener nel primo set, prima che i favoriti pareggiassero in casa. Tsitsipas alla fine ha battuto la decima testa di serie nel tiebreak.

Dopo che il greco ha saltato il secondo set, il gioco è stato interrotto al match point quando lo spettatore si è ammalato. Dopo il riavvio, Tsitsipas ha inflitto il fallo di Sinner per rivendicare la vittoria.

Rudd, avversario dei quarti di finale di Djokovic, ha continuato la sua buona forma salvando due set point contro il canadese Denis Shapovalov vincendo 7-6 (9-7) 7-5.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x