‘Outriders’ rivela che non ha realizzato profitti per tutto l’anno con l’avvicinarsi dell’espansione di ‘Worldslayer’

Non ho davvero idea di cosa stia succedendo con Square Enix, People Can Fly e Outriders, ed è una situazione strana con molti messaggi contrastanti da tutte le parti.

Ad agosto 2021, I Libri a pezzi Su come People Can Fly ha detto agli investitori che non sapeva quante copie aveva venduto Outriders, ma a quel punto non aveva ricevuto alcuna royalty da Square Enix, perché venivano pagate solo quando lo sviluppatore recupera i costi. Non è ancora successo.

Ora, è passato più di un anno da quando Outriders è stato rilasciato e People Can Fly dice esattamente la stessa cosa Il suo ultimo rapportoDopo tutto questo tempo, non hanno ricevuto royalties da Square Enix e ora dicono che forse lo sono mai Perché il gioco potrebbe non rivelarsi mai redditizio a questo ritmo. Dal rapporto:

“Il livello delle royalty dipende dall’ammontare dei ricavi determinati dalle vendite del gioco. Il gruppo non ha ricevuto alcuna royalty dall’editore per il periodo terminato il 31 dicembre 2021, il che significa che alla data di riferimento il ricavato netto dal la vendita di Outriders non è stata sufficiente per recuperare i costi e le spese sostenute dall’editore per sviluppare, distribuire e promuovere il titolo. Ciò è stato confermato da una dichiarazione di royalty per il quarto trimestre del 2021, che il gruppo ha ricevuto dall’editore. Non vi può essere alcuna garanzia che i proventi netti dalla vendita di Outriders in periodi futuri saranno sufficienti per consentire all’editore di recuperare i costi sostenuti e pagare le royalty al gruppo”.

Bene, gli Outriders sono bombardati, giusto? Voglio dire, non così in fretta.

Prima di ogni altra cosa, Square Enix ha dichiarato al lancio che Outriders “ha superato le loro aspettative”, un raro onore della tradizionale azienda brutale che ha detto che tutto, da Tomb Raider agli Avengers, ai Guardiani della Galassia, aveva mancato le loro elevate aspettative di vendita post-lancio.

È possibile che siano stati anche gli Outriders sul ritmo È stato un enorme successo, ma i primi problemi tecnici del gioco hanno causato un calo significativo delle vendite. O forse Square Enix parlava di utenti attivi, Outriders lanciato su Xbox Game Pass, che potrebbe comportare molti giocatori ma poche vendite e nessuna entrata continua perché il gioco non ha microtransazioni.

Ma dal lato di People Can Fly, nonostante non abbiano i diritti d’autore, hanno affermato più volte nel nuovo rapporto che continuare a supportare Outriders è una delle loro priorità principali per il futuro e che il gioco sta per lanciare una grande espansione, Worldslayer , nel mese di giugno. Sembra strano che stiamo sviluppando un’espansione così grande per un gioco che non è redditizio, ma forse la speranza è che l’espansione a pagamento sia sufficiente per portarlo sull’orlo della redditività. Ma poi di nuovo, questo sembra essere un rischio molto alto, poiché continua a dedicare tempo e risorse a un gioco che, ammettono, potrebbe non tornare mai più in termini di costi. Questo non è un “fallimento” come Cyberpunk 2077 che ha lanciato un’espansione e ha eseguito il backup perché voglio dire, quel gioco ha venduto 18 milioni di copie e ha sicuramente realizzato un profitto.

È una situazione strana, ma sembra tutto certo che probabilmente non avremo Outriders 2, anche se Square Enix ha chiarito che mantiene una IP dopo la recente vendita di Tomb Raider, Deus Ex e altre proprietà. Ma tutta questa faccenda era strana, quindi chissà, forse Outriders 2 sarà annunciato in qualche modo entro la fine dell’anno, indipendentemente dalla logica ovvia.

Seguimi su TwitterE YoutubeE Facebook E Instagram. Iscriviti alla nostra newsletter settimanale gratuita sui contenuti, rotoli di Dio.

Prendi i miei romanzi di fantascienza Serie Herokiller E Trilogia terrestre.

READ  Il regista di Kingdom Hearts 4 rivela nuovi dettagli sulla squadratura

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x