Pakistan e Italia intendono rafforzare le relazioni bilaterali – Pakistan

Islamabad: Pakistan e Italia hanno espresso l’intenzione di compiere sforzi congiunti per rafforzare le relazioni bilaterali e rafforzare la cooperazione nelle aree di comune interesse.

Le due parti hanno tenuto colloqui a livello di delegazione, qui lunedì alla Farnesina, in cui la parte italiana era rappresentata dal ministro degli Esteri Luigi Di Maio, e la delegazione pakistana era guidata dal ministro degli Esteri Shah Mahmood Qureshi.

Secondo un comunicato diffuso dal ministero degli Esteri, le discussioni hanno riguardato gli ultimi sviluppi in Afghanistan e le relazioni bilaterali.

Il ministro degli Esteri Qureshi ha condiviso il punto di vista del Pakistan sull’evolversi della situazione in Afghanistan.

Ha sottolineato l’importanza di un Afghanistan pacifico e stabile per il Pakistan e la regione e ha evidenziato gli sforzi del Pakistan per la pace, la sicurezza e la stabilità nella regione.

Qureshi ha sottolineato l’importanza di sostenere il popolo afghano in questo momento critico.

Ha sottolineato l’importanza di stabilizzare la situazione della sicurezza in Afghanistan, mantenere la pace e prevenire qualsiasi esodo di massa di afgani come rifugiati.

Il ministro degli Esteri ha sottolineato la necessità che la comunità internazionale rafforzi l’impegno con l’Afghanistan attraverso messaggi positivi e azioni costruttive.

In particolare, ha sottolineato l’imperativo di soddisfare le urgenti necessità umanitarie e di garantire la stabilità economica dell’Afghanistan.

Qureshi ha anche informato il ministro degli Esteri italiano in visita sulle sue interazioni con la leadership dei paesi vicini dell’Afghanistan e sugli sforzi per sviluppare un approccio coordinato.

Rilevando che il Pakistan stava facilitando le evacuazioni, il ministro degli Esteri ha affermato il suo sostegno agli sforzi dell’Italia.

READ  Antonio Conte: la nuova direzione dell'Inter è incoerente con l'ex tecnico del Chelsea

Nel contesto bilaterale, il Ministro degli Esteri Qureshi ha sottolineato l’importanza che il Pakistan annette ai suoi rapporti con l’Italia e ha affermato la volontà di ampliare ulteriormente la cooperazione reciproca in tutti i campi.

Ha anche espresso la sua soddisfazione per la stretta cooperazione tra i due paesi nei forum multilaterali, tra cui l’Unione Europea e le Nazioni Unite.

Qureshi ha anche ringraziato il Ministro degli Esteri italiano per il sostegno del suo Paese al Pakistan nell’estensione del Generalized Preferences Scheme (SPG) Plus da parte dell’Unione Europea e sulla piattaforma Financial Action Task Force (FATF).

Secondo il comunicato, il ministro degli Esteri ha invitato il ministro degli Esteri italiano a visitare il Pakistan per condurre la seconda revisione ministeriale nell’ambito del Piano di partenariato strategico.

“Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha ringraziato il Pakistan per il suo sostegno agli sforzi di evacuazione italiani e ha anche rilevato l’importante ruolo del Pakistan nel sostenere gli sforzi di pace e stabilità regionali”, afferma la nota, aggiungendo che ha anche espresso la determinazione dell’Italia a rafforzare la cooperazione bilaterale in vari settori. Compreso il commercio, gli investimenti, l’energia, l’istruzione superiore e gli scambi interpersonali.

Il comunicato aggiunge che “l’Italia ospita una delle più grandi comunità pachistane d’Europa. I due Paesi cooperano strettamente a livello bilaterale, nell’ambito dell’Unione Europea, e nelle Nazioni Unite, in particolare sulla questione delle riforme del Consiglio di sicurezza dell’ONU”.

Registratore di diritti d’autore, 2021

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x