Phil Foden spera che il tempo di sviluppo aggiuntivo aumenti ulteriormente la carriera dell’Inghilterra

Phil Foden gode dell’opportunità di beneficiare di un anno in più di sviluppo per giocare per l’Inghilterra nel campionato europeo, ma sa che il suo posto nella squadra deve ancora essere deciso.

Il centrocampista del Manchester City ha già giocato 37 partite in questa stagione – meno di una delle sue più in una sola stagione per il club – e ha aiutato la squadra di Pep Guardiola a mantenere le speranze di vincere una quadrupla senza precedenti.

Foden, 20 anni, ha anche fatto il suo debutto per l’Inghilterra a settembre e ha aperto il suo conto internazionale con due gol vincendo la vittoria della Nations League sull’Islanda due mesi dopo.

Non è stato facile per Foden, che è stato riportato dalla squadra inglese con il collega nuovo arrivato Mason Greenwood dopo che il duo ha violato i protocolli del coronavirus in Islanda.

Ma ora crede che il gruppo di giovani leoni di Gareth Southgate potrebbe trarre vantaggio dall’anno in più che hanno dovuto preparare per le finali di Euro 2020 riorganizzate.

Insieme a giocatori come Bocayo Saka, Reese James e Jude Bellingham, il Foden FC e la sua carriera internazionale sono cresciuti da quando il torneo originale è stato rinviato a causa della pandemia di Coronavirus.

Ha detto: “Ci ha dato quel tempo in più per giocare per i nostri club perché è chiaro che siamo tutti molto giovani”.

“Quindi forse ci ha aiutato ad avere la possibilità di entrare adesso. Sembra che sia così. Spero che quest’anno vinceremo il campionato e forse altre coppe”.

“Questo mi darebbe la fiducia necessaria per andare avanti ed essere nella squadra inglese, di sicuro. Cerco di acquisire più esperienza possibile e devi giocare per ottenere l’esperienza, quindi cerco di continuare a giocare nelle partite più grandi che posso gioca e continua a migliorare il mio gioco “.

READ  La Juventus "all'oscuro" Pirlo sotto tiro dopo il fallimento del Porto

Foden è stato eliminato dalla panchina nella vittoria per 5-0 dell’Inghilterra nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo contro San Marino giovedì sera e potrebbe tornare alla formazione titolare per la trasferta di domenica in Albania.

Nonostante il suo buon inizio della sua carriera calcistica con la squadra nazionale inglese, Foden non ha preso il suo posto nella rosa di Southgate per Euro 2020, anche se sentiva che la sua fiducia aveva raggiunto il picco di recente.

“Ovviamente ci sono molti grandi talenti là fuori che giocano bene in questo momento, quindi ci sono posti disponibili per accaparrarsi”, ha aggiunto.

“Tutto quello che devo continuare a fare è fare bene nella mia squadra e spero che questo mi dia l’opportunità di giocare più partite con l’Inghilterra.

“Se non selezionato, continuerò a lavorare sodo e cercherò di migliorare. Ho ancora solo 20 anni e ho molto da migliorare.

“È molto importante essere coerenti con il tuo club e voglio solo prendere forma anche per un club in Inghilterra.

“Alcuni giocatori hanno faticato in passato per esibirsi per i loro club e anche con l’Inghilterra, quindi voglio prendere la forma che ho mostrato con la mia squadra in Inghilterra e spero di giocare allo stesso modo e fare quello che so fare meglio.

“È difficile dire che è inarrestabile ma mi sento come se fossi pieno di fiducia. Quando sei al tuo livello, la tua sicurezza è sempre al di sopra del normale quindi, sì, mi sento totalmente fiducioso in questo momento e mi sto davvero godendo il mio gioco .

“Quindi direi – è questo il più fiducioso che mi sono sentito nella mia carriera? Forse sì.”

READ  Donna Beaumont arrestata dopo essere stata inseguita da San Marino a Montebello - Pasadena Star News

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x