Pirelli ha proposto l’italiano Giorgio Luca Bruno per la carica di vice presidente esecutivo

MILANO (Reuters) – Pirelli ha detto mercoledì che il suo amministratore delegato, Marco Tronchetti Provera, aveva proposto di nominare Giorgio Luca Bruno vicedirettore, con il compito di supportare il nuovo piano industriale del produttore di pneumatici che verrà presentato alla fine del decennio. Mese.

Pirelli ha dichiarato in una dichiarazione che gli azionisti voteranno per nominarlo vice amministratore delegato e membro del consiglio di amministrazione durante l’assemblea annuale (AGM) della società il 15 giugno.

Bruno – l’attuale responsabile del produttore di pneumatici Promition che comprende l’ex azienda di veicoli industriali Pirelli – è pronto a prendere il suo posto in Pirelli dopo l’assemblea generale.

Pirelli presenterà il suo nuovo piano industriale fino al 2022 il 31 marzo.

“La proposta … è volta anche a rafforzare il management team per quanto riguarda il futuro corso di successione”, ha detto Pirelli.

Il risultato è la decisione presa all’inizio di quest’anno dal Direttore Generale e Co-CEO di Pirelli Angelos Papadimitriou di lasciare il suo incarico dopo appena sei mesi in carica.

Pirelli ha detto mercoledì che Papadimietro si ritirerà anche dal consiglio di amministrazione per mettere a disposizione di Bruno la carica.

Papadimitriou è stato nominato nel luglio dello scorso anno e gli analisti lo hanno visto candidato alla carica di amministratore delegato di Pirelli una volta scaduto il mandato di Tronchetti Provera nel 2023.

READ  Azioni, PIL dell'Eurozona, dati sull'occupazione e sull'inflazione

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x