Polizia: Mall of America chiuso dopo la sparatoria segnalata – Notizie dal Mondo

Chiuso il Mall of America

Stampa canadese – | Storia: 403129

Venerdì, la polizia del Minnesota ha dichiarato che il Mall of America è stato chiuso dopo che è stata segnalata una sparatoria.

Il dipartimento di polizia di Bloomington ha detto che la polizia e il personale medico di emergenza erano sulla scena di una “sparatoria” nel centro commerciale. La polizia ha detto che il centro commerciale era chiuso.

I video pubblicati sui social media mostravano gli acquirenti nascosti nei negozi. La sparatoria segnalata arriva mentre centri commerciali e centri commerciali negli Stati Uniti registrano un afflusso di acquirenti pochi giorni prima di Natale.

Il Mall of America ha confermato la chiusura del suo account Twitter e ha chiesto agli acquirenti di rimanere nel “luogo sicuro più vicino”.

Dalla sua apertura nel 1992, il centro commerciale è stato il più grande degli Stati Uniti ed è una destinazione turistica e un luogo di ritrovo comunitario. Le pistole sono vietate nell’edificio ma non hanno metal detector nei loro ingressi.

Il centro commerciale è stato chiuso ad agosto dopo che una sparatoria in un complesso commerciale suburbano di Minneapolis ha spinto alcuni acquirenti a correre ai ripari e due persone sono rimaste ferite lo scorso capodanno durante un apparente litigio.

I rappresentanti della città di Bloomington e del Mall of America non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento.

READ  Matthew Green: l'orgoglioso membro dei The Boys si è dichiarato colpevole dell'attacco del 6 gennaio

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x