Portare un assaggio d’Italia a Brookfield, una nuova panetteria che consegnerà prodotti da forno tradizionali italiani

BROOKFIELD – Barbara Nicolini racconta gli odori ei sapori della sua infanzia a Milano in vista dell’inaugurazione del suo panificio di casa il 1° luglio. Vuole portare prelibatezze italiane a casa sua nel Connecticut.

La residente di Brookfield, che si è trasferita da Milano, in Italia, otto anni fa con il marito e il figlio piccolo, ha deciso di avviare un’attività in proprio dopo anni di preparazione di torte e altre prelibatezze che ha portato con sé per compleanni e occasioni speciali. Con una licenza per mangiare a casa e l’assicurazione necessaria ora, è pronta per cucinare.

Nicolini si trasferì negli Stati Uniti dall’Italia conoscendo un po’ di inglese, e gradualmente fece di Brookfield la sua casa. Tuttavia, sono rimasto sorpreso dal fatto che ci fossero pochi negozi di dolciumi. Era abituata a vederli ovunque.


Ora, il suo sogno di aprire una panetteria italiana in città si è avverato nella sua cucina. Nicolini chiama il suo negozio “Barbara’s Delights” e prenderà gli ordini online e per telefono. Ha in programma di offrire un menu a rotazione settimanale, ma generalmente includerà cibi di base come il pane a lievitazione naturale e la focaccia a lievitazione naturale. Nella sua prima settimana, ha il suo delizioso pane nel menu.

Nicolini ha detto che prevede di aggiungere biscotti e cialde nelle prossime settimane, e sta anche pubblicizzando torte su richiesta.


Alcune persone hanno effettivamente risposto alle richieste, di cui lei si è detta soddisfatta.

Per ricevere il primo giorno di lavoro, Nicolini chiede gli ordini con 2 giorni di anticipo, così ha il tempo di preparare il pane.

READ  Angel Training: il fondatore Fledge Accelerator conduce nuovi corsi per investitori in erba

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x