Potrebbe esserci un modo per proteggere gli astronauti dalle radiazioni su Marte, Science News

Lascia la Terra e la sua atmosfera protettiva insieme al suo campo magnetico e sarai bombardato da tutti i tipi di raggi cosmici. Queste radiazioni sono letali e un’elevata esposizione può provocare la morte. Queste radiazioni sono un grande fattore da considerare quando si progettano veicoli spaziali adatti al viaggio umano.

Marte è ampiamente visto come la prossima frontiera dopo la Luna in termini di viaggi spaziali umani. Ma anche la superficie di Marte è bombardata dalla radiazione cosmica e solare. Un astronauta potrebbe dover fare i conti con questi raggi mortali mentre si trova sul Pianeta Rosso.

Ma ora potremmo aver trovato un modo per proteggere gli astronauti sfruttando la geologia della superficie di Marte.

Un nuovo studio fa luce su questo. Lo studio utilizza i dati del Mars Science Laboratory (MSL). Quando MSL Curiosity è atterrato su Marte. Aveva a bordo uno strumento chiamato rivelatore di valutazione delle radiazioni (RAD).

MSL ha studiato la regione di Murray Buttes su Marte. Era curioso di studiare la geologia di Marte lì. Tuttavia, c’era un’altra nota importante. È stata osservata una diminuzione della quantità di radiazioni. La diminuzione è stata di circa il 5 per cento.

Sebbene il calo delle radiazioni non sia del tutto significativo, questo ha aperto la possibilità di esplorare le caratteristiche geologiche di Marte che potrebbero ospitare gli astronauti.

READ  Qual è il giorno più lungo del sistema solare? Venere ha la risposta: The Tribune India

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x