Presentato Chrome OS 103: porta il rullino fotografico Android sui Chromebook, condividi le password nelle vicinanze e altro ancora

Google ha mostrato un paio di nuove funzionalità per Chrome OS all’inizio di quest’anno e ora la società ne sta finalmente implementando alcune con l’aggiornamento di Chrome OS 103. L’aggiornamento è ora disponibile e offre funzionalità tanto attese come Phone Hub rullino fotografico, supporto per la condivisione nelle vicinanze e altro ancora.

Google ha mostrato due nuove funzionalità per Chrome OS all’inizio di quest’anno e ora la società ne sta finalmente implementando alcune Aggiornamento Chrome OS 103. L’aggiornamento è ora in fase di lancio e offre funzionalità tanto attese come il rullino fotografico di Phone Hub, il supporto per la condivisione ravvicinata e altro ancora.
Porta Chrome OS 103 Androide Foto del telefono per Chromebook
Una delle caratteristiche principali dell’ultima versione di Chrome OS è l’aggiunta dell’album della fotocamera dello smartphone Android nel Phone Hub. L’Hub del telefono in Chrome OS ospita già molte funzionalità chiave relative agli smartphone Android. Ad esempio, gli utenti possono controllare le notifiche, visualizzare le schede recenti di Chrome, attivare le impostazioni rapide e altro ancora.
Con l’ultimo aggiornamento, gli utenti possono ora visualizzare il rullino fotografico anche nell’hub. Sebbene visualizzi solo le prime quattro righe della sezione Foto recenti, inclusi gli screenshot, gli utenti possono semplicemente fare clic su di esso per scaricarlo sul proprio laptop senza cercare un cavo dati o un hotspot Wi-Fi. La sincronizzazione avviene in background anche quando il Chromebook è spento.
Condividi la tua password tramite un post nelle vicinanze
Phone Hub non è l’unica cosa che è stata aggiornata con Chrome OS 103. L’aggiornamento aggiunge anche la possibilità di condividere una password Wi-Fi utilizzando la funzione di condivisione nelle vicinanze. Gli utenti possono ora utilizzare la funzione di condivisione nelle vicinanze sui propri smartphone Android per condividere le password Wi-Fi con i propri Chromebook per connetterli rapidamente a una rete Wi-Fi.
Presto il supporto per le coppie veloci
Oltre ai nuovi aggiornamenti, Google ha anche confermato una funzionalità in arrivo. La società ha confermato che Fast Pair arriverà sui Chromebook con un futuro aggiornamento entro la fine dell’anno.
Per chi non lo sapesse, Fast Pair consente agli utenti di connettere rapidamente dispositivi Bluetooth compatibili. Associa inoltre un dispositivo Bluetooth a un account Google in modo che possa funzionare anche su altri dispositivi collegati a Google.

READ  Red Deer Advocate - L'inventore olandese di cassette muore a 94 anni
Seguici sui social

FacebookTwitterInstagramKOO.appYoutube

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x