Psaki ha raddoppiato le dichiarazioni di voto di Biden in Georgia dopo che molti fatti sono stati indagati

Il segretario stampa della Casa Bianca Gene Basaki ha aumentato le critiche del presidente sulla nuova legge di voto della Georgia anche dopo che una revisione ha stabilito che la sua linea di attacco era un errore.

Il presidente Biden aveva affermato che la legge della Georgia vietava alle persone di fornire agli elettori cibo e acqua mentre erano in fila. Ha anche accusato il paese a guida repubblicana di aver terminato il voto alle 17:00, “quando le persone stavano appena lasciando il lavoro”.

La legge della Georgia definisce effettivamente ciò che è considerato “normale orario di lavoro”, ovvero dalle 9:00 alle 17:00, ma consente comunque alle contee di estendere l’orario delle votazioni dalle 7:00 alle 19:00 e consente inoltre al personale elettorale di fornire acqua self-service da un container incustodito in un portata di 150 piedi, ma alle persone è vietato distribuire attivamente cibo e bevande entro tale distanza.

Giovedì, Psaki non ha ritirato i commenti di Biden, ma piuttosto li ha difesi.

Correzione dei problemi di costituzione della stampa ad Atlanta dopo la ripetuta violazione da parte di Biden della nuova legge elettorale della Georgia

“Segna la fine delle votazioni ogni giorno alle cinque, non è vero?” Psaki ha chiesto a Edward Lawrence di FOX Business mentre si riferiva alla legge. “Dà solo opzioni. Dà opzioni per espanderlo, giusto, ma sono solo cinque. Fa anche in modo che i gruppi esterni non possano fornire acqua o cibo per le persone in fila, giusto?”

I suoi commenti sono arrivati ​​dopo Washington Post Biden ha dato quattro Pinocchio per la sua richiesta sui tempi di voto.

READ  Adam Newman, co-fondatore di WeWork, è vicino a un accordo SoftBank di $ 500 milioni

Fare clic qui per l’app FOX NEWS

“Biden ha definito la sua denuncia come uno schiaffo ai lavoratori”, ha scritto Glenn Kessler del Washington Post. “La legge finirà di votare alle cinque del mattino quando i lavoratori sono appena senza lavoro” o “terminerà l’orario di voto in anticipo in modo che i lavoratori non possano votare al termine del loro turno”.

“Molti ascoltatori presumerebbero che stesse parlando di votare il giorno delle elezioni, non di votare in anticipo. Ma gli orari del giorno delle elezioni non sono cambiati. Per quanto riguarda il voto anticipato, la legge ha apportato un modesto cambiamento, sostituendo il vago ‘normale orario di lavoro’ – che si suppone essere dalle 9:00 alle 17:00 – a un periodo di tempo più specifico dalle 9:00 alle 17:00. Ma questo è il minimo “.

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x