Qualificazioni Mondiali: Polonia 7-1 San Marino

Adam Boksa e la nazionale polacca sono tornati domenica pomeriggio per le qualificazioni alla Coppa del Mondo UEFA, affrontando San Marino.

La Polonia è entrata nella partita di domenica al terzo posto nel Gruppo A, staccata di due punti dall’Albania e dall’Inghilterra di otto. D’altra parte, San Marino è entrato in partita sperando di segnare il suo primo gol nelle qualificazioni ai Mondiali UEFA.

La Polonia ha cercato di consolidare lo slancio generato nel suo precedente confronto con l’Albania. I gol di Robert Lewandowski, Adam Boksa, Gerges Krechowiak e Karol Linetti hanno portato la Polonia alla vittoria per 4-1 sull’Albania.

Dopo aver esordito in nazionale nella precedente vittoria della Polonia, Boksa ha iniziato la partita di domenica dalla panchina con la Polonia.

Non ci è voluto molto per Bayern Monaco Attaccante per iniziare l’attacco della Polonia, segnando il gol del vantaggio al quarto minuto. Quando una croce polacca obliqua è rimbalzata fuori dall’area delle 18 yard, Carol Linetti è saltata in aria e ha diretto la palla verso la rete. Troverà il colpo di testa di Linetti Lewandowski ad attenderlo all’interno dell’area di rigore. Lewandowski si sta spostando sulla sinistra e manda un tiro di sinistro nell’angolo in basso a destra della rete.

Lewandowski sembrava voler segnare il secondo gol al 14′, ma il suo tiro è stato troppo potente quando è andato oltre la traversa.

Linetti manterrebbe caldo l’attacco polacco trovando la rete al minuto 16. Quando il passaggio di Timoteusz Boczacz ha trovato Linetti al di sopra della metà dell’area 6 yard, il centrocampista ha messo la palla nell’angolo in alto a sinistra della rete e ha dato alla Polonia un rapido vantaggio per 2-0.

READ  Costruito da dietro? Questa non è l'Italia

Lewandowski ha aggiunto un altro alla sua linea di base mentre ha esteso il vantaggio della Polonia al minuto 21. Dopo aver ricevuto un passaggio da Jakob Moder, Damien Szymanski ha inviato la palla nell’area delle 6 yard. Il tocco è troppo per Lewandowski, che perde palla per un breve secondo. Dopo aver recuperato palla, Lewandowski riesce a superare in rete Ilya Benedetini.

L’attaccante sammarinese Nicolas Nani riceverà la prima ammonizione per la partita dopo aver ricevuto un cartellino giallo al 30′NS Minuti dopo l’inquinamento di Michel Helik.

Il primo sub-stop della partita è arrivato al 39′NS Minuto in cui Fabio Tomassini ha sostituito Dante Rossi, infortunatosi dopo lo scontro con Jacob Moder. Il neo approvato Tomasini affronterà la brutta squadra dell’arbitro, ammonito al 40NS Minuti, pochi istanti dopo essere entrati in partita.

Linetti avrebbe aggiunto un quarto gol al totale della Polonia mentre lanciava la palla in area di rigore dopo che Robert Lewandowski ha colpito la linea di difesa e ha messo la palla nella parte posteriore della rete.

Con la Polonia che va 4-0 nel secondo tempo, e con una partita contro l’Inghilterra prima in classifica incombente, la notte di Lewandowski si concluderà con Adam Boksa che tornerà per la seconda volta con la nazionale polacca.

Nani è diventato un eroe nazionale sammarinese al 48′ quando ha segnato il primo gol del paese in questo turno di qualificazione ai Mondiali. Kamil Pyatkowski ha cercato di completare un passaggio all’indietro per Michal Helic, ma si è allontanata molto dal suo obiettivo nello spazio aperto. Helic e Nani erano i prossimi a correre, e Nani sarebbe stato il primo a prendere la palla mentre tirava da appena fuori l’area di rigore e incollava Wojciech Szczesny in rete.

READ  "Se arriva una chiamata in Italia, sarò pronto" Cannavaro discute la missione della Juve --Juvefc.com

Boksa avrebbe aiutato a riportare la Polonia sulla strada giusta segnando il suo secondo gol in nazionale in altrettante partite al minuto 67. Quando un colpo di testa di punizione sciolto era vicino alla linea di touch, Helic avrebbe battuto il portiere e si sarebbe girato quando ha inviato un cross verso il centro dell’area di rigore. Boxa stava saltando su un difensore che lo copriva e dirigeva la palla nell’angolo in alto a destra di una rete spalancata mentre il portiere tentava di arrampicarsi all’indietro.

Con il tempo perso nel secondo tempo, molti pensavano che i festeggiamenti per il gol fossero finiti e Boksa aveva altre idee.

Nel secondo minuto di recupero, Boksa ha saltato un difensore in aria mentre si collegava con un cross di Pyatkowski. Il colpo di testa di Boksa ha trovato la strada oltre il portiere per infilare in rete e portare la Polonia in vantaggio per 6-1 nel recupero.

Boksa non ha concluso perché avrebbe ottenuto la sua prima tripletta professionale nel quarto minuto di recupero. Nikola Zalowski stava mandando un cross basso attraverso l’area di rigore quando ha trovato Boksa in ritardo. Buxa stava seguendo la palla mentre alzava la gamba destra e colpiva la palla oltre il portiere nell’angolo in basso a destra della rete.

Anche se contro un San Marino debole, è stata una giornata memorabile per il giocatore del Cracovia, che ha segnato una tripletta solo alla sua seconda apparizione in nazionale. La tripletta di Boksa ha portato il suo totale a quattro in due partite in soli 126 minuti.

READ  La casa automobilistica Stellantis afferma che FCA Italia è sotto inchiesta su Diesel Jet

Dopo la vittoria per 7-1 di domenica su San Marino, la Polonia è arrivata seconda nel Gruppo A con 10 punti, precedendo l’Inghilterra per 5 punti.

Boksa e la nazionale polacca torneranno a giocare mercoledì 8 settembre mentre la Polonia ospiterà l’Inghilterra alle 14:45 EST su ESPN+.

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x