Questa città italiana ospiterà l’Eurovision 2022 ma non è tutto quello che ha da offrire ai visitatori

distanza L’Italia ha vinto l’anno scorsoL’Eurovision 2022 si terrà a Torino a maggio. Se sei abbastanza fortunato da assicurarti i biglietti, o semplicemente vuoi andare in città per l’atmosfera, ecco alcuni suggerimenti su cose da fare a Torino e dintorni.

Circondata dalle Alpi, la città ha un leggero carattere francese, ed è stata storicamente la dimora della residenza reale italiana. Torino è famosa per le sue automobili (è la patria di Fiat), caffè (Lavazza) e Nutella che si producono nelle vicinanze.

Per la sua geografia, Torino può fare molto caldo, anche in primavera. Le montagne circostanti agiscono come un parabrezza, il che significa che in estate la città può sembrare come se fosse in una grande padella volante. Quindi assicurati di portare vestiti comodi e leggeri e fermati alle “Toret” – le fontane pubbliche gratuite sparse per la città.

L’acqua arriva direttamente dalle Alpi, le fontane hanno la forma di una testa di toro – l’animale Torino porta il suo nome.

Cosa fare a Torino?

Visita la Mole Antonelliana

Questo monumento è quasi l’emblema di Torino, e può essere visto da lontano permeare lo skyline. C’è un ascensore panoramico che ti porta alla zona della terrazza, oppure se ti senti coraggioso puoi salire anche le scale fino in cima.

Fate una passeggiata nel Parco del Valentino

Questo è un grande parco nel centro della città, che ospita il bellissimo Dipartimento di Architettura dell’università. C’è anche un piccolo paese medievale (“Borgo”) nascosto nel parco. È un luogo ideale per un picnic e per rilassarsi, o per andare in bicicletta o sciare.

Goditi la vista dal Monte dei Cappuccini

Dopo una salita leggermente ripida, vale la pena fare una passeggiata per quella che potrebbe essere la migliore vista della città. Puoi davvero vedere come Torino sia circondata dai chilometri delle Alpi, che è una grande opportunità fotografica. Dietro la vista c’è una chiesa in stile tardo rinascimentale, costruita per l’Ordine dei Cappuccini, da vedere anche.

READ  Buckley Desjardins di St. Francis è al di sopra degli altri - Pasadena Star News

Fai un giro in bicicletta lungo il fiume

C’è una bella pista ciclabile lungo il fiume Po. Se si parte dalla Chiesa della Gran Madre di Dio e si prosegue verso est verso l’Isolone di Bertolla, si raggiunge infine il Parco del Meisin dove si trova una piccola spiaggia appartata.

Ci sono molti negozi di noleggio biciclette in giro per la città, così come l’app di bike sharing ToBike, che offre biglietti giornalieri o per il fine settimana.

Scopri i numerosi musei

Nell’improbabile eventualità che il tempo sia dalla tua parte, buone opzioni per interni sono: Museo del Cinema (che si trova nel centro commerciale), Museo dell’Auto (ottimo per i fanatici della Fiat), Museo del Caffè Lavazza e Museo Egizio.

Il Museo Egizio è infatti considerato la più importante collezione al mondo di manufatti egizi al di fuori dell’Egitto.

Dove mangiare a Torino?

Assolutamente da provare la specialità locale dei Gianduiotti, il cioccolato alla nocciola della regione, e ovviamente anche la Nutella del torinese. La fla farinata è un tipo di pizza fatta con farina di ceci, che raramente si trova fuori Torino.

Altre specialità locali sono il Vitello Tonato e il Frito Misto.

Osteria Sianchi

È un accogliente locale tradizionale per il pranzo o la cena, che serve quasi esclusivamente piatti locali.

Situato in una piazza – Largo IV Marzo – ricca anche di altri ottimi ristoranti, è un ottimo posto per un aperitivo prima di cena.

Hamburger di fiori

Hamburger come non li hai mai visti prima. Questo locale vegano serve hamburger che assomigliano molto alla pop art: rosa neon e lilla.

READ  Risultato delle qualificazioni ai Mondiali - L'Inghilterra, guidata da Gareth Southgate, ha segnato cinque gol, sconfiggendo San Marino a Wembley

Circolo de Littori

Questo è ancora relativamente sconosciuto e nascosto in splendidi gradini di marmo. Le stanze che un tempo appartenevano alla famiglia reale ora fungono da spazi di lettura accademica rivestiti in legno e da una sala da tè. Con un’atmosfera serena da biblioteca, questo è il luogo perfetto per gustare tè e torte accompagnati da lampadari e opere d’arte inestimabili.

Alberto Marchetti

Questo è un ottimo posto per il gelato – vale la pena provare il gusto Gianduiotto se puoi.

Dove bere qualcosa a Torino

Il Piemonte, la regione che comprende e circonda Torino, è una famosa regione vinicola, quindi assicurati di provare alcune delle varietà locali come il Barolo o il Barbaresco mentre sei lì.

Dopo cena potrebbe esserti offerto un riassunto locale della zona, spesso a base di piante alpine, ad esempio genep o San Simone.

Se non bevi, Molecola è una Coca-Cola di produzione locale (il suo nome è un cenno al famoso monumento Mole di Torino).

Un altro preferito. è fatto di caffè espressoBevendo cioccolato e latte, di solito viene servito con panna montata, anche se potrebbe essere più adatto per il clima invernale.

In Piazzale Valdo, Open Baladin è il luogo ideale per bere una birra torinese e rilassarsi con la gente del posto. Sembra più un mini-festival che un pub.

Prova la zona di San Salvario se desideri un’esperienza di vita notturna più eccitante e il Club Centralino è un luogo ideale per la comunità LGBTQ+.

Come arrivare a Torino con i mezzi pubblici

Da Roma si può raggiungere Torino in treno con Trenitalia o Italo in circa 5 ore.

READ  Otto marchi di accessori Made in Italy per essere sul tuo radar

Ci sono anche linee ferroviarie dirette da altre grandi città italiane come Bologna, Firenze e Milano.

Dalla Francia, ci sono autobus diretti da Lione, e a Collegamento ferroviario ad alta velocità in costruzione – Anche se non è chiaro quando questo sarà completato.

Ci sono anche servizi TGV ad alta velocità da Parigi che ti porteranno a Torino in circa 5 ore.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x