Rio Ferdinand ha nominato i due giocatori dell’Arsenal da tenere d’occhio nel 2022 mentre fa previsioni audaci

I giovani dell’Arsenal Emile Smith Rowe e Charlie Patino aspettano il 2022.

Questa è l’opinione della leggenda del Manchester United Rio Ferdinand, che ha dato i suoi pronostici per il duo dell’Arsenal per il nuovo anno.

Come notato in redditAll’ex difensore dell’Inghilterra è stato chiesto di prevedere cosa accadrà nel 2022 in relazione a una serie di scenari tra cui la corsa in Premier League tra i primi quattro e chi vincerà la Coppa del Mondo.

Ma ciò che ha attirato maggiormente l’attenzione dei fan dell’Arsenal è stata la risposta di Ferdinand alle domande “England World Cup Team” e “Breaking Young Player”.

Per il primo, ha chiamato Smith Row e ha scelto Patino per il secondo.

Smith Rowe ha fatto il suo debutto in Inghilterra durante l’ultima sosta per le nazionali e ha segnato il suo primo gol nella sua seconda partita internazionale in una vittoria per 10-0 su San Marino.

Nel frattempo, Patino ha fatto il suo debutto con l’Arsenal contro il Sunderland nei quarti di finale della Coppa Carabao il mese scorso, segnando l’apparizione speciale con un gol nell’ultima fase.

Quindi nominare Ferdinand il duo come giocatori da aspettare con impazienza quest’anno dovrebbe entusiasmare molti fan dell’Arsenal.

Tuttavia, la scelta di Patino da parte di Ferdinand per diventare una superstar nel 2022 non dovrebbe essere una grande sorpresa poiché parlava del giovane prima della sconfitta dell’Arsenal contro il Manchester City sabato.

Ferdinand ha detto: “Vai su YouTube e guarda i suoi clip. È uno scherzo quello che vedi, il talento che ha” BT Sport. “Ho parlato con la gente dell’Arsenal e quello che dicono di lui riguardo a questo ragazzo, un talento saggio, è probabilmente il migliore che sia stato educato negli ultimi anni.

READ  Jose Mourinho non vede l'ora di trasferirsi a gennaio al Ruben Loftus-Cheek del Chelsea

“È un pub enorme, ma questo ragazzo ha il talento e la parte più grande è la sua mentalità.

“Quando parli con qualcuno che lo conosce, la mia mente non va alla deriva troppo lontano, non scende troppo in basso, non diventa troppo in alto, troppo ben bilanciata, ma ha tutte le basi del suo gioco a cui andare davvero la cima dell’albero.

“Questo ragazzo è il prossimo. Sento solo che, quando lo guardi, c’è un bellissimo gameplay, equilibrio e ritmo, e i fan si divertiranno a guardarlo”.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x