“Romelu Lukaku è tornato all’Inter perché è lì che ama essere”


Il giornalista italiano Massimo Marianela ritiene che il ritorno di Romelu Lukaku all’Inter in prestito dal Chelsea sia stato il risultato del fatto che il 29enne voleva venire a giocare dove era felice e sentiva di appartenere.

Interpellato dall’emittente italiana Sky Sport Italia, Marianell ha espresso le sue riflessioni sul ritorno del belga in nerazzurro, prevedendo anche che Andre Onana si stabilirà nel ruolo di portiere principale all’Inter la prossima stagione.

Lukaku ha fatto l’impressionante trasferimento dall’Inter al Chelsea la scorsa estate, un trasferimento che ha visto i Blues incorrere in enormi commissioni di trasferimento e anche aumentare significativamente gli stipendi dell’attaccante quando si è unito agli allora campioni della Champions League.

Quella mossa però non è sembrata funzionare e il belga non ha nascosto di voler tornare in nerazzurro fino a quando non l’ha fatto, con la conferma del prestito alla fine del mese scorso.

“Era felice in Italia, sia in campagna che in campionato”, ha detto Marianell. “Nel corso degli anni ho visto molti giocatori accettare gli scudetti del club e poi andare avanti, quindi è bello vedere un esempio positivo come lui”.

Ha proseguito: “Ha dimostrato quanto voglia tornare all’Inter, credo che tornerà con lo stesso giocatore di quando è partito”.

Marianela ha parlato anche di mettere Andre Onana e Samir Handanovic contro l’Inter la prossima stagione, prevedendo che “penso che Onana sarà l’inizio”.

“E’ arrivato alla fine di un periodo difficile, ha giocato pochissimo negli ultimi tredici o quattordici mesi”, ha ricordato.

Ha aggiunto: “È un portiere moderno, e forse a volte troppo nello stile dell’Ajax”.

READ  I piloti italiani rendono omaggio a Vincenzo Nibali e alla sua grande eredità turistica

“Farà grandi parate e anche qualche errore, come quando un giocatore indossa una grande maglia”, si aspettava Marianela. “Aveva diverse strade davanti a sé, ha scelto l’Inter perché aveva delle rassicurazioni”.


Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x