Rudy Giuliani: Capital Bar Association presenta accuse etiche per accuse di frode elettorale

Il fascicolo dell’ufficio disciplinare, chiamato atto d’accusa, mette a repentaglio lo status di avvocato di Giuliani. Giuliani è già stato sospeso dall’esercizio della professione forense dall’avvocato di New York poiché quell’ufficio sta anche indagando sui suoi tentativi di frode elettorale per conto di Trump in tribunale.

In un nuovo deposito dell’Ordine degli Avvocati, Giuliani è accusato di aver violato il Codice di Condotta Professionale della Pennsylvania.

La causa afferma che lo ha fatto in quanto “ha intentato una causa e ha affermato le questioni ivi contenute senza alcuna base frivola di diritto e di fatto per farlo” e “coinvolto in una condotta pregiudizievole per l’amministrazione della giustizia”.

La CNN ha contattato l’avvocato di Giuliani ma non ha ricevuto risposta alla sua richiesta sulle accuse di etica.

Il deposito è l’inizio del processo di revoca o sospensione di Giuliani della sua licenza DC, separato dall’azione disciplinare che ha già ricevuto dall’Ordine degli avvocati di New York mentre indagava sulle accuse di cattiva condotta professionale nei suoi confronti.

Nel caso Pennsylvania, i nuovi documenti disciplinari affermano che Giuliani ha cercato di “approfittare del rifiuto legale di due schede elettorali da esprimere da contee non rivendicate per invalidare fino a 1,5 milioni di voti già conteggiati”.

Le accuse dell’avvocato di Washington, presentate dall’avvocato disciplinare Hamilton Fox, affermano che non vi è alcuna “base legale” per le rivendicazioni costituzionali di Giuliani nel contenzioso in Pennsylvania.

La sfida elettorale in questione era una causa intentata giorni dopo le elezioni del 2020 presso la corte federale della Pennsylvania per conto della campagna di Trump. Nelle argomentazioni orali del caso, Giuliani ha affermato senza prove che “questa situazione è meglio descritta come frode a livello nazionale e ne fa parte”.

READ  I pubblici ministeri affermano che un uomo è stato arrestato con l'accusa di essersi spacciato per la famiglia Trump per raccogliere fondi falsi.

“L’unico posto in cui ciò accade in massa sono i distretti democratici: le province fortemente controllate e che potresti chiamare le province democratiche controllate dalle macchine che hanno un impressionante elenco di condanne per frode elettorale come parte della loro storia e tradizione. E tutte fanno parte della loro storia e tradizione”, ha detto Giuliani in argomentazioni orali, che sono state citate nei nuovi conti morali. Da DC Bar, “Improvvisamente, con questa maggiore opportunità di farlo, lo hanno fatto su vasta scala”.

Le note disciplinari affermavano che Giuliani aveva “citato al tribunale distrettuale come base per le sue accuse di frode, diverse fonti che non potevano, come questione conclusiva, provare che gli “imputati nel caso Pennsylvania” avevano commesso o facilitato frodi elettorali durante il 2020 elezione».

Il nuovo documento d’accusa affermava che Giuliani mancava anche di prove nelle sue accuse nel caso che le barriere erette nei siti di conteggio dei voti in Pennsylvania costituissero una frode. Giuliani “avrebbe dovuto sapere che le ‘prove’ che ha fornito” nel caso per sostenere che la frode di massa “era basata su statistiche e analisi false o false”.

Delle 300 dichiarazioni giurate rilasciate da Giuliani nel caso della Pennsylvania, le accuse del bar di DC affermavano che erano “(a) non supportate, (b) non correlate agli elettori di Trump (c) comportavano una condotta al di fuori delle sette contee imputate e (d) alle loro condizioni “Si trattava di incidenti isolati che non avrebbero potuto influenzare l’esito delle elezioni presidenziali bilanciando la maggioranza di Biden di oltre 80.000 voti”.

Le azioni disciplinari nei confronti di Giuliani passeranno ora alla fase dell’udienza dove potrà rispondere alle accuse. Le accuse saranno prima portate davanti a quella che è nota come una commissione d’udienza, che può prendere in considerazione prove e testimonianze. Nel procedimento impugnato, Secondo il Bar DCLa commissione dell’udienza prepara una relazione e una raccomandazione, con proposte di accertamenti di fatti, conclusioni di legge e punizioni raccomandate, che vengono presentate al Consiglio dell’avvocato sulla responsabilità professionale.

La Corte d’Appello del Distretto di Columbia ha l’autorità finale sulle azioni disciplinari di esclusione e il tribunale esamina e approva qualsiasi azione disciplinare che includa la sospensione o l’esclusione di un avvocato accusato di cattiva condotta.

READ  Finale Coppa dei Campioni 2020 Inghilterra e Italia

Questa storia è stata aggiornata con ulteriori dettagli.

Kara Scannell della CNN ha contribuito a questo rapporto.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x