Ryu e Chun-Li di Street Fighter in arrivo su Fortnite

Due iconici combattente di strada I personaggi – Ryu e Chun-Li – sono stati aggiunti alla crescente lista di personaggi incrociati Giochi epiciÈ un gioco elettronico.

L’ingresso dei combattenti nel popolare gioco Battle Royale è stato rivelato tramite trailer venerdì 19 febbraio. Nella clip, i combattenti si preparano a confrontarsi in stile retrò. Street Fighter II Armadio a corridoio, prima che vengano assorbiti in modo informale da zero.

Guarda il trailer qui sotto.

Le skin dei personaggi possono essere acquistate sabato 20 febbraio alle 19:00 EST / 1:00 GMT tramite il negozio in-game. Come tutte le altre skin che possono essere acquistate, ognuna costerà 1.500 V-Bucks. Prima le skin Ryu e Chun-Li È trapelato online Ore prima È un gioco elettronico Hanno annunciato ufficialmente il loro arrivo nel gioco.

Ryu e Chun-Li sono le ultime aggiunte alla crescente lista di skin crossover in È un gioco elettronico successivo Le ultime settimane Vedi svelareE The Flash di DC la settimana prima. Altre aggiunte recenti includono Terminator e Sarah Connor E il Occhi del serpente di Ji Ju.

In un altro Notizie di Street FighterI fan del franchise sono rimasti confusi all’inizio di questa settimana quando Jezebel Ho accennato al nuovo Combattimento mortale Trailer del film. Nell’articolo, l’autore Shannon Millero Si è rammaricato che il personaggio di Chun Lee fosse trascurato Dal film. I fan si sono affrettati a sottolineare il bug e hanno colto l’occasione per trasformare l’errore in meme, spingendo il post a pubblicare una spiegazione in seguito.

“ Jezebel ha scoperto la risposta alla nostra domanda sull’estinzione di Chun Li, che è che Chun Li non fa parte Combattimento mortale Megavers. Meraviglioso! ”Si legge nella correzione.

READ  Il rifornimento di Newegg PS5 include anche più unità RTX 3080 e Ryzen 5 5600

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x