Samsung Galaxy Z Fold 4 supporta il GPS?

Dopo mesi di intense fughe di notizie, il prossimo telefono pieghevole di Samsung – Galaxy Z Fold 4 Finalmente è ufficiale. Sebbene non sia un enorme aggiornamento rispetto al suo predecessore, il Galaxy Z Fold 3, il nuovo modello apporta numerosi miglioramenti notevoli, rendendo il Galaxy Z Fold 4 il Samsung più pieghevole fino ad oggi. La cerniera è più compatta, l’ergonomia è migliorata, le fotocamere e il chipset sono stati aggiornati e ci sono alcuni nuovi aggiornamenti software per migliorare l’esperienza multitasking. Inoltre, Galaxy Z Fold 4 supporta anche tutti i sistemi GNSS (Global Navigation Satellite), consentendo un rilevamento accurato della posizione, indipendentemente da dove ti trovi.

Supporto GPS su Galaxy Z Fold 4

In particolare, il Galaxy Z Fold 4 supporta quattro sistemi di navigazione, ovvero GPS, Galileo, GLONASS e BeiDou. GPS è l’abbreviazione di Global Positioning System, di proprietà degli Stati Uniti. GLONASS è un sistema di navigazione russo, mentre Galileo è gestito da un’agenzia dell’UE. Infine, BeiDou è un sistema di navigazione satellitare cinese.

Il supporto per più sistemi di navigazione significa che il Galaxy Z Fold 4 può accedere a più segnali satellitari per calcolare la sua posizione. Ciò si traduce in una maggiore precisione del sito e una riparazione più rapida. Puoi utilizzare un’app come GPSTest per scoprire quali sistemi di navigazione satellitare globali utilizza il tuo telefono per il posizionamento in tempo reale. Come consumatore, probabilmente non devi preoccuparti di nessuno di questi dettagli. Sappi solo che il Galaxy Z Fold 4 ha tutto per offrire un’esperienza di navigazione senza interruzioni quando utilizzi Google Maps, prenoti un Uber o qualsiasi app che si basa su un rilevamento accurato della posizione.

READ  WhatsApp aggiunge un'opzione per inviare media che scompaiono

    Il Galaxy Z Fold 4 supporta quattro sistemi di navigazione globali, inclusi GPS, GLONASS, Galileo e BeiDou.

I servizi di localizzazione sono noti per il consumo della batteria, quindi assicurati di tenere d’occhio le app che consentono l’accesso alla posizione. Idealmente, vuoi solo concedere l’accesso completo alla posizione alle app importanti, ad esempio Google Maps e le app di guida. In altri casi, sfrutta l’autorizzazione una tantum di Android per concedere all’app solo l’accesso temporaneo alla posizione.

controlla il Le migliori offerte di Galaxy Z Fold 4 Se sei sul recinto per averne uno. Puoi risparmiare denaro e ricevere regali gratuiti. E non dimenticarlo caso di cattura e caricatore veloce Per il tuo costoso acquisto.


Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x