San Marino 0-10 Inghilterra qualificata al Mondiale, ma la squadra di Gareth Southgate può fare il passo successivo? | notizie di calcio

I guadagni non sono molto più sicuri di così. Questa è stata la più grande vittoria competitiva dell’Inghilterra, ma la competizione non era certo la parola giusta. È stato un dominio completo poiché Gareth Southgate ha mostrato la qualità della sua squadra e la profondità che aveva a sua disposizione.

L’Inghilterra non ha mai segnato così tanti gol in un anno solare. Nessuna squadra ha segnato più gol nelle qualificazioni ai Mondiali. Il livello di questo particolare avversario può smorzare il loro entusiasmo, ma questa squadra è una contendente per la Coppa del Mondo.

Considera le lotte degli altri. L’Italia si avvia ai playoff dopo aver occupato con la Svizzera nel proprio girone. Il Portogallo si unisce a loro lì. La Spagna ha dovuto sopravvivere a una notte difficile a Siviglia contro la Svezia. Anche la Germania ha perso una partita. L’Inghilterra no.

È un promemoria che mentre la squadra di Southgate ha fatto sembrare le qualifiche semplici, può rivelarsi difficile. Spicca la sua consistenza. Non hanno perso in una qualificazione per la Coppa del Mondo per la terza volta consecutiva e hanno perso solo una volta in una qualificazione per un torneo importante in dodici anni.

Si prega di utilizzare il browser Chrome per un lettore video accessibile

Gli highlights delle qualificazioni ai Mondiali tra San Marino e Inghilterra

Che l’Inghilterra sia così brava in questo è una testimonianza dell’atteggiamento dei giocatori e dello spirito che è stato coltivato. È stato interrogato una volta. Ora è dato per scontato. Una tale cultura è difficile da stabilire, ma Southgate lo ha fatto e questo porta ricompense.

READ  Gareth Southgate ha salutato la mentalità "affamata" dell'Inghilterra dopo la vittoria su San Marino

Aiuta a ospitare nuovi giocatori e ce ne sono stati diversi qui. Conor Gallagher è diventato il 50esimo giocatore a fare il suo debutto sotto il Ct dell’Inghilterra quando è entrato nel secondo tempo ed è andato molto vicino al gol quando il suo tiro ha colpito il palo.

Si prega di utilizzare il browser Chrome per un lettore video accessibile

Dopo una campagna di qualificazione alla Coppa del Mondo di successo, abbiamo scelto i migliori gol del viaggio dell’Inghilterra in Qatar 2022, che includeva i successi di Harry Kane, Bukayo Saka e altri!

Emile Smith ha segnato Rowe alla sua prima partenza, già un marchio di fabbrica quando è entrato in area. C’è stato anche un assist per il secondo dei quattro gol di Harry Kane in una notte che nessuno dei giocatori probabilmente dimenticherà. Aaron Ramsdale non aveva molto da fare.

L’emergere di questa prossima ondata di talenti significa che le scelte di Southgate sono lussuose. Può escludere i giocatori chiave del Manchester City o il terzino della Champions League europea. Potrebbe andare avanti senza un giocatore da 100 milioni di sterline o il capitano del Liverpool.

Harry Kane ed Emile Smith Rowe festeggiano durante la vittoria dell'Inghilterra su San Marino

Il brillante Declan Rice non era voluto contro San Marino, quindi sono stato contento di vedere Judd Bellingham strisciare sull’erba in un’altra prestazione matura. Meritava un gol ma il VAR è stato bocciato.

La domanda che rimane è se l’Inghilterra a Southgate State può fare il passo successivo. Quarto ai Mondiali 2018, terzo alla Nations League 2019 e vicecampione europeo 2020, la missione era chiara. Questa squadra sta costruendo verso di esso o hanno perso la loro occasione?

Harry Kane ha realizzato il quinto gol dell'Inghilterra su rigore contro San Marino

Si è ipotizzato che quest’ultimo possa essere dovuto a un calo della forma del club per giocatori chiave come Kane e Raheem Sterling. Anche altri due campioni estivi, Harry Maguire e Luke Shaw, hanno avuto momenti difficili con il Manchester United.

READ  Notizie sportive oggi: cosa devi sapere

Ma Southgate è ora in grado di svolgere un ruolo nella riabilitazione del più affidabile degli intrattenitori. Maguire ha segnato venerdì contro l’Albania e ancora a San Marino. Ken ha continuato la sua tripletta nel primo tempo l’ultima volta con un miglioramento questa volta.

I giocatori ora sembrano più felici con la maglia dell’Inghilterra. Non è sempre stato così.

Harry Kane ha segnato il quarto gol dell'Inghilterra contro San Marino

Combina questo con l’enorme volume di giovani talenti ancora emergenti ed è facile convincerla che questo gruppo non ha ancora raggiunto il suo apice. Rice ha 22 anni e Phil Foden solo 21, e sembra che entrambi saranno sicuramente giocatori importanti ai Mondiali. Entrambi stanno ancora migliorando.

Kyle Walker è l’unico uomo di questa ultima squadra che avrà più di 30 anni in Qatar. Data l’abbondanza di opzioni di prima divisione nella posizione di terzino destro, con Trent Alexander-Arnold che fornisce una chiave che mostra in un cross contro San Marino, anche questo non è un problema.

Forse la domanda in sospeso è l’allenatore, non i suoi giocatori.

La profondità è così impressionante che sembra ragionevole credere che la soluzione per porre fine alla lunga attesa dell’Inghilterra per la gloria della Coppa del Mondo si trovi da qualche parte all’interno di questo particolare gruppo di giocatori. C’è un mix là fuori che può battere tutti prima di loro il prossimo inverno.

Se Southgate lo vedrà sarà dettato dalle piccole decisioni nei grandi momenti. Potrebbe essere una sorprendente selezione in semifinale o una sostituzione preventiva in tempo nell’ultima notte del Mondiale. Questo è ciò che determinerà e deciderà Southgate 2022.

READ  Fraser Hornby è stato salutato come l'alternativa perfetta ad Aberdeen per Sam Cosgrove e ha sollecitato pressioni per la posizione della Scozia nell'euro

Fino ad allora, le vittorie per 10-0 sul San Marino andranno bene.

Analisi: questa è la generazione d’oro dell’Inghilterra

Rob Dorsett su Sky Sport News a San Marino:

“Partiamo dalla realtà: questo era San Marino, 210 posto nel mondiale, che ha perso 35 qualificazioni consecutive ai Mondiali con un totale di 146 gol subiti, e ne ha segnati sette. .

“Ma l’Inghilterra li ha respinti categoricamente, con una squadra che è cambiata molto, due giocatori hanno fatto il loro debutto e Emile Smith Rowe ha fatto il suo primo avvio. L’età media di questa squadra, poco meno di 23 anni, è la più giovane che abbiamo visto sotto Gareth Southgate .

“Se guardi a quello che è successo all’Italia e al Portogallo, altre due grandi squadre europee, che hanno dovuto giocare gli spareggi, l’Inghilterra ha rifiutato categoricamente quelle squadre.

“Ci sono state molte discussioni per oltre un decennio sulla generazione d’oro dei giocatori dell’Inghilterra – Lampard, Gerrard, Rooney, Terry – ma in verità, questa è la generazione d’oro dell’Inghilterra.

“Sembra un gruppo speciale di giocatori sotto un allenatore che li ha fatti giocare molto bene, una squadra con cui le persone vogliono essere intorno e per cui vogliono giocare. Giocano senza paura, giocano come giocano per i loro club”.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x