― Advertisement ―

spot_img
HomesportSan Marino - Danimarca 1-2: Minosse mette fine a due anni di...

San Marino – Danimarca 1-2: Minosse mette fine a due anni di siccità ma perde contro i danesi

San Marino ha segnato il suo primo gol ufficiale in due anni ma non è riuscito a trattenere i punti dalla Danimarca nelle qualificazioni a Euro 2024.

L'attaccante del Manchester United Rasmus Hoglund ha aperto le marcature per la Danimarca, che ha raggiunto le semifinali del Campionato Europeo 2020.

Ma Alessandro Golinucci pareggia al 61', scatenando i festeggiamenti sfrenati della squadra di casa.

La piccola squadra sammarinese non riesce a resistere e un colpo di testa di Yusuf Poulsen mette la Danimarca a portata di mano.

La squadra danese rimane al secondo posto nel Gruppo H e può assicurarsi la qualificazione battendo la Slovenia nella prossima partita.

San Marino ha perso 83 delle 84 partite di qualificazione agli Europei, escluso il pareggio senza reti contro l'Estonia nel 2014.

Ma mentre la squadra numero 207 nella classifica mondiale non parteciperà al torneo del prossimo anno in Germania, il gol di Golinucci ha scatenato gioiosi festeggiamenti da parte di una squadra che finora è stata battuta in tutte e otto le partite di qualificazione a Euro 2024.

Golinucci scivolò sul tappeto erboso mentre tutti i suoi compagni di squadra, panchina compresa, correvano per ammucchiarsi sopra il marcatore.

Ha segnato il primo gol di San Marino in una partita di qualificazione europea in quattro anni – un periodo di 12 partite – e il suo primo gol ufficiale dopo il gol di Nicola Nani durante la sconfitta per 7-1 contro la Polonia nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo 2021.

READ  Conte, l'allenatore del Tottenham, non ha remore sulla posizione di Kane