Scherma – La Corea del Sud vince l’oro nella finale di sciabola maschile

CHIBA, Giappone (28 luglio) (Reuters) – La prima classificata Corea del Sud si è qualificata per vincere la finale di scherma maschile contro l’Italia mercoledì, mantenendo il titolo vinto alle Olimpiadi di Londra 2012, l’ultima volta che l’evento si è tenuto in un torneo i giochi.

Combinando la medaglia di bronzo Kim Jong-hwan e il campione del mondo Oh Sang Ok nei loro ranghi, la Corea del Sud è partita forte e ha vinto comodamente 45-26.

Per Kim, che ha lasciato lo sport nel 2018 per tornare un anno dopo, l’anno passato è stato un sacrificio.

Si è sposato l’anno scorso ma è riuscito a malapena a vedere la sua nuova moglie a causa delle restrizioni sul coronavirus e dei lunghi campi di addestramento. Non ha visto sua moglie di persona negli ultimi quattro mesi.

“Voglio assolutamente dare la mia medaglia d’oro a mia moglie”, ha detto.

“Ogni partita oggi è stata dura, quindi sono davvero felice che siamo arrivati ​​alla medaglia d’oro”, ha aggiunto.

Per l’Italia, la squadra numero uno del mondo è rimasta imbattibile.

“E’ stato molto difficile e il risultato da solo mostra cosa è successo in pista”, ha detto l’italiano Luigi Samelli.

“Ma siamo in un certo senso felici che abbiano appena dimostrato oggi di essere più forti e che se lo meritano sicuramente”.

La medaglia d’argento è stata un sogno diventato realtà per Enrico Peri, il cui compagno di squadra Aldo Montano è stato il suo campione da quando Perry lo ha visto 17 anni fa.

“Era importante per me avere fiducia in qualcosa di più grande della mia normale carriera – ha detto Perry -. Averlo in palestra mi ha dato molta energia”.

READ  Il destino del Gran Premio d'Australia di questa settimana sarà noto

Le Olimpiadi di Rio 2016 non hanno tenuto un evento a squadre maschile a causa del sistema di rotazione in cui non si tiene un singolo evento a squadre delle discipline maschili e femminili.

Tokyo 2020 sono i primi Giochi Olimpici in cui si terranno tutti e 12 gli eventi.

(Segnalazione di Sakura Murakami) Montaggio di Shri Navaratnam, Lincoln Fest e Christian Radnedge

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x