― Advertisement ―

spot_img
HomeWorldSchulz ha twittato una sua foto con una benda sull'occhio dopo l'infortunio

Schulz ha twittato una sua foto con una benda sull’occhio dopo l’infortunio

Lunedì il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha pubblicato su Twitter una foto di se stesso sotto forma di pirata con una benda nera sull’occhio e lividi rosso scuro sul lato destro del viso, conseguenza di un incidente mentre faceva jogging nel fine settimana.

“Sono entusiasta di vedere i meme”, ha scritto il consulente nella didascalia.

Per scongiurare ogni possibile preoccupazione sulla sua salute, Scholz ha sorriso leggermente nella foto, che sembra essere stata scattata in cancelleria, e ha anche scritto: “Grazie per gli auguri, sembra peggio di quello che è!”

Il governo ha detto che Schultz è caduto mentre faceva jogging sabato e si è procurato un livido al viso, spingendolo a cancellare alcuni appuntamenti questo fine settimana.

Il suo portavoce ha detto lunedì ai giornalisti a Berlino che il cancelliere si stava comportando bene, date le circostanze.

Stephen Hepstreet ha dichiarato: “Era davvero di buon umore questa mattina, ma sembrava ancora un po’ malconcio.

Domenica il 65enne leader tedesco ha annullato gli appuntamenti nella regione centrale dell’Assia, dove l’8 ottobre si terranno le elezioni statali. Tuttavia, avrebbe dovuto fare apparizioni pubbliche più tardi lunedì a Berlino.

I media locali hanno riferito che Schultz è caduto mentre faceva jogging nella sua città natale di Potsdam, 28 km a sud-ovest della capitale tedesca.

Schultz è alla guida della Germania dal dicembre 2021. In precedenza è stato ministro delle finanze e del lavoro del paese e sindaco di Amburgo.

In un profilo sul sito web del suo partito, Schultz dice che odiava lo sport quando era a scuola, ma ha acquisito i suoi gusti da sua moglie, Britta Ernst. “Oggi corro più che posso”, dice.

READ  Una persona muore dopo che gli anziani hanno servito del detersivo per piatti in una casa della California

Schultz dice che cerca di trovare il tempo per correre, remare o camminare due o tre volte alla settimana e gli piace anche andare in bicicletta.