Sky concentra il team di acquisizione europeo sotto la direzione di Sarah Wright – scadenza

Sky, di proprietà di Comcast, ha concentrato la sua attività di acquisizione europea sotto la direzione di Sarah Wright, che è stata promossa da direttore delle acquisizioni e Sky Cinemas a direttore delle acquisizioni del gruppo.

Il cambiamento significa che i team di acquisizione in Germania, Austria, Svizzera e Italia riferiranno a Wright, che ha sede nel Regno Unito. I registi britannici Katie Kennan e Lucy Cradle guideranno rispettivamente il film e la serie.

Daniel Otier e Matthias Kistler – che stanno guidando le acquisizioni in Italia e Germania – entreranno a far parte del team di leadership di Wright mantenendo le linee di reporting locali. Continueranno a condurre accordi interni, ma lavoreranno anche a stretto contatto con Kennan e Cradle sugli accordi europei.

In un’e-mail al personale, Zai Bennett, amministratore delegato dei contenuti di Sky UK e Irlanda, ha dichiarato: “Questo è il passo successivo di questa evoluzione: formalizzare la struttura per ottenere maggiore efficienza, sinergia e coordinamento tra i mercati. Questo è fondamentale perché siamo lanciando i co-brand di contenuti Sky, in quanto mostriamo le migliori offerte da tutto il mondo, con tutti i diritti di cui abbiamo bisogno per garantire che i nostri clienti possano vedere ciò che vogliono, quando vogliono. “

“Sono fiducioso che questo ci consentirà di mettere in mostra le nostre risorse in modo più efficace, pur mantenendo un alto grado di esperienza locale nei mercati. Tutti i team saranno pienamente utilizzati attraverso una serie di serie e contratti cinematografici, consentendo a Sky di ottenere più valore per soldi “, ha aggiunto. Coerenza.”

READ  Il romanzo di uno scrittore nigeriano-americano legato alla Valley è stato trasformato in un film su Netflix

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x