Sospetta spazzatura spaziale proveniente dal lancio di un satellite che proietta luce sulla Columbia Britannica meridionale

Un gruppo di brillanti luci cadenti ha illuminato il cielo sopra la costa meridionale della British Columbia e gran parte del Pacifico nord-occidentale della notte di giovedì, il risultato sospetto di detriti missilistici bruciati mentre entravano nell’atmosfera.

I video del fenomeno sono stati condivisi sui social media dai residenti dell’area di Seattle, Oregon e British Columbia

Sull’isola di Vancouver, I vigili del fuoco di Saanich hanno twittato Ha “ricevuto segnalazioni di fiamme nel cielo” da molti chiamanti.

“Siamo molto più bravi a indagare sugli incendi a terra”, hanno scherzato i vigili del fuoco. “La causa di questo incendio nel cielo è ancora oggetto di indagine”.

Jonathan McDowell, astrofisico dell’Università di Harvard, ha twittato che la causa sembra essere i resti del secondo stadio del razzo Falcon 9 che SpaceX ha utilizzato per lanciare un satellite all’inizio di questo mese.

Il servizio meteorologico nazionale degli Stati Uniti a Seattle ha detto che non è previsto alcun impatto sul terreno.

READ  Il video Trippy della NASA mostra l'interazione di due buchi neri

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x