― Advertisement ―

spot_img
HomesportSpalletti dice che l'italiano Barella è sulla buona strada per giocare la...

Spalletti dice che l'italiano Barella è sulla buona strada per giocare la partita di apertura degli Europei

Dortmund (Germania) – Il centrocampista titolare dell'Italia Nicolò Barella sarà probabilmente disponibile sabato per la partita di apertura di Euro 2024 dei campioni in carica contro l'Albania dopo aver recuperato da un lieve infortunio, ha detto venerdì il tecnico italiano Luciano Spalletti.

Rispondendo ad una domanda dei giornalisti sullo stato di forma di Barella dopo il problema muscolare, Spalletti ha detto che il suo ottimo rendimento ha svolto l'allenamento giovedì senza problemi.

“Ha fatto tutto ieri”, ha detto l'ex tecnico del Napoli, aggiungendo che venerdì la squadra sosterrà un allenamento leggero.

“Vedremo cosa succederà oggi. Vedremo come si sentirà”, ha detto, aggiungendo che l'equipe medica deve stare attenta visti i recenti problemi di Barella. “Ma da ieri sera tutto indica che sarà disponibile per la selezione.”

Barella è stato il cuore dell'Inter vincitrice del campionato la scorsa stagione ed è stato un membro chiave della squadra italiana che ha vinto Euro 2020. Ma ha saltato le ultime due amichevoli dell'Italia prima del torneo di quest'anno a causa di un affaticamento muscolare.

Oltre all'Albania, l'Italia affronterà Spagna e Croazia nel secondo girone, che sembra essere il girone più difficile della Germania, che metterà sotto pressione gli Azzurri per ottenere i tre punti sabato a Dortmund.

Il portiere e capitano dell'Italia, Gianluigi Donnarumma, ha dichiarato: “La prima partita è sempre importante e poi ci aspettano due partite difficili”. “Vincere domani ci dà più tranquillità”.

Donnarumma ha detto che quasi la metà della squadra albanese gioca in Serie A, il che significa che saranno ben preparati per la partita.

READ  Anteprima: San Marino-Estonia: pronostici, notizie squadre, formazioni

“Sono molto veloci”, ha detto. “Dobbiamo stare attenti a non stancarli perché sono molto bravi in ​​contropiede”.

L'Italia entra nel torneo dopo che Spalletti ha assunto la guida della squadra solo lo scorso settembre. Ma almeno in un modo ha già lasciato il segno: stabilendo regole chiare su come i giocatori dovrebbero trascorrere il loro tempo libero, soprattutto a tarda notte.

L'attaccante Gianluca Scamaca ha saltato le amichevoli lo scorso marzo quando Spalletti si è lamentato dei giocatori che restavano svegli fino alle 4 del mattino a giocare ai videogiochi mentre erano in servizio con la nazionale.

“Ciò che conta per me è che dormano la notte”, ha detto l'allenatore. “Non voglio che si sveglino stanchi.”

Ma ha negato di aver impedito loro di giocare ai videogiochi, dicendo di aver permesso loro di entrare in una sala giochi del ritiro della squadra. “Giocano tutti, anche io gioco, ma lo fanno nei momenti giusti”.