‘Splitgate’ entra nel mood invernale con l’ultimo aggiornamento

1047 giochil’ultimo aggiornamento di . Splitjet Aggiunge mappe a tema invernale, nuove skin e un’estensione per la stagione 0.

L’aggiornamento invernale di Splitgate è ora disponibile. Il menu principale ha ricevuto un tema invernale per far entrare i fan nell’atmosfera natalizia. Anche tre mappe popolari sono state ridecorate per la stagione: lo stadio, l’abisso e il Pantheon hanno ricevuto una revisione a tema invernale. Le mappe sono ora coperte di neve, ghiaccio e abeti. Ci sono luci scintillanti appese sui campi di battaglia. La stazione Karman non è stata modificata ma è ottimizzata per migliorare le prestazioni.

Al via anche un nuovo evento invernale in Splitjet. I giocatori completeranno le sfide invernali per guadagnare tre oggetti della community, una nuova skin per il portale e ricompense. Gli oggetti della community includono la pelle e la nebbia di Bard. Sono state aggiunte anche nuove armi e skin a tema Splitmas. I fan potranno accedere alla playlist delle nuove funzionalità: Let It Fall! Le tre mappe invernali saranno a rotazione utilizzando le modalità di gioco preferite dalla community.

Coloro che hanno bisogno di più tempo per completare Splitjet Il Battle Pass della Stagione 0 è fortunato, poiché le sfide sono state estese all’inizio del prossimo anno. Ciò darà ai giocatori più tempo per assicurarsi di ottenere il massimo dal pass.

È disponibile anche un nuovo look che supporta TeamSeas. Il 100% dei proventi della vendita della skin sarà donato a TeamSeas, che sta raccogliendo fondi per rimuovere fino a 30 milioni di libbre di rifiuti dagli oceani entro la fine dell’anno.

in altre notizie, fan Toontown riscritto Domani riceverai la tua prima grande espansione. Il progetto è quello di far rivivere i fan del MMO Disney Toontown in linea, che ha chiuso nel 2013.

READ  Motorola Ibiza (XT2137) scansiona la certificazione WiFi

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x