Suggerimenti per ripristinare l’udito in modo naturale

Secondo diversi studi del National Institute on Deafness, un processo naturale chiamato presbiacusia provoca la perdita dell’udito nelle persone all’età di 20 anni e aumenta entro i 50 anni.

Inoltre, questo processo naturale è difficile da diagnosticare a causa della sua forma graduale, quindi si consiglia di consultare regolarmente uno specialista per evitare futuri inconvenienti.

Tuttavia, Ototech Gate Ho appena rilasciato alcuni semplici consigli pratici per le persone con problemi di udito.

  • Evita i rumori forti.
  • Usa le cuffie.
  • Parla senza alzare la voce.
  • Fai uno sport o esercizio fisico.
  • Mantieni una dieta sana.
  • Parla faccia a faccia.
  • Usa tappi per le orecchie o cuffie per partecipare a eventi come concerti.

Allo stesso modo, il portale specializzato in problemi di udito sottolinea che alcune vitamine e sostanze nutritive devono essere fortificate per evitare la perdita dell’udito nel corso degli anni:

  • La vitamina C può aiutare a migliorare l’udito.
  • La vitamina A migliora l’orecchio interno.
  • La vitamina B stimola la formazione delle cellule nell’orecchioE il
  • La vitamina E previene la perdita dell’udito.
  • Il potassio ritarda i sintomi causati dalla perdita dell’udito.
  • Omega-3 aiuta la circolazione sanguigna nell’orecchio.
  • Lo zinco consente all’orecchio di rimanere sano.

Come eliminare il mal d’orecchi con i rimedi naturali?

Il mal d’orecchi è un sintomo che può durare dall’infanzia all’età adulta. Sembra inaspettato ea volte non sapendo quali azioni possono essere intraprese per affrontare questa fastidiosa condizione.

Questi sintomi possono essere causati da allergie, attacchi di tosse gravi e prolungati, varie malattie dentali e della mascella, gonfiore o blocco della tromba di Eustachio, fuoco di Sant’Antonio, Parotite dovuta a parotite, lesioni al timpano, sbalzi di pressione atmosferica, tra gli altri fattori.

READ  Il Quebec approva 10.000 vaccinazioni contro il vaiolo delle scimmie mentre i casi salgono a 284

A seconda dell’area in cui si verifica l’infezione all’orecchio (la causa più comune di dolore), possono essere identificati due tipi di infezione all’orecchio. C’è l’otite esterna, che colpisce il canale uditivo esterno (il tendone auricolare) e l’otite media, che colpisce l’area dietro la membrana timpanica (cavità timpanica), secondo il sito web di Cudat Plus Health.

Sebbene ci siano opzioni naturali per il trattamento del mal d’orecchi, la ragione di ciò è Ci sono cibi comuni tenuti in casa che favoriscono il corretto funzionamento del sistema immunitario, oltre ad essere antinfiammatori quando il dolore è già presente.

Secondo Sabre Vivir TV, queste lozioni alleviano naturalmente il mal d’orecchi.

Zenzero

I suoi componenti attivi hanno un notevole effetto antinfiammatorio, analgesico e decongestionante, e facilitano l’espulsione del muco intrappolato nell’orecchio. Per prepararlo, prendi 1/2 centimetro di decotto del suo rizoma mescolando il succo di 1/2 limone in un bicchiere d’acqua tre volte al giorno. dopo mangiato.

disinfettante naturale

Un modo è preparare delle gocce casalinghe per curare un’infezione all’orecchio. Sabre Vivir TV riferisce che questi farmaci sono antinfiammatori e aiutano ad alleviare il dolore.

MaterialeE il

  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva.
  • 1 cucchiaio di miscela di camomilla e timo.

PreparareE il

  • Far bollire gli ingredienti per 5 minuti.
  • restiamo in piedi Altri 5 poi filtrare.

3 gocce di questo medicinale naturale devono essere poste nell’orecchio due volte al giorno. Se il dolore persiste, è importante consultare un medico per condurre gli studi necessari e cercare un’altra soluzione che abbia un effetto maggiore contro questo disagio.

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x