Suggerimenti WhatsApp: come trasferire il backup della chat da iPhone ad Android

Gli utenti di WhatsApp affrontano spesso molti problemi durante il passaggio di telefono, soprattutto quando si passa da un sistema operativo all’altro. Si dice che la piattaforma di social media stia lavorando a una soluzione per facilitare questo processo, ma fino ad allora ci sono soluzioni alternative che gli utenti devono affrontare. Attualmente, WhatsApp consente agli utenti di conservare le informazioni del proprio account, tra cui immagine del profilo, nome, chat individuali, chat di gruppo e impostazioni quando passano a un sistema operativo diverso, ad esempio da iPhone ad Android. Ma non consente il trasferimento della cronologia chat. Tuttavia, la cronologia chat è molto importante per la maggior parte degli utenti, specialmente per coloro che la utilizzano per conversazioni di lavoro.

Se stai passando da iPhone ad Android, gli utenti di WhatsApp possono utilizzare il metodo indicato di seguito per eseguire il backup e trasferire le loro chat.

Come trasferire il backup della chat di WhatsApp da iPhone ad Android

Quando si passa da iPhone ad Android, non esiste un’opzione nativa per trasferire la cronologia chat all’interno dell’app. Ciò è dovuto principalmente al fatto che WhatsApp per iOS archivia i backup di iCloud per gli utenti di iPhone, mentre WhatsApp per Android ha i backup di Google Drive. Tuttavia, gli utenti possono esportare l’intera cronologia chat tramite posta e quindi ripristinarla sul nuovo dispositivo. Ogni conversazione deve essere esportata individualmente, quindi è un processo ingombrante. Ma garantisce il ripristino delle chat. Si consiglia di selezionare le chat importanti e quindi esportarle e lasciare quelle meno importanti. Ecco i passaggi per trasferire la cronologia chat di WhatsApp da iPhone ad Android.

  1. Apri WhatsApp sul tuo iPhone e scorrere verso sinistra Nella chat che vuoi esportare.

  2. tocca Di più nel menu che appare. seleziona il file Esportazione chat Selezione.

  3. A partire dal Coinvolti Menu, scegli File posta Selezione. La casella di posta apparirà con il file della chat già allegato.

  4. Inserisci l’indirizzo email a cui avrai accesso quando sei sul tuo telefono Android. maniglia Spedire.

  5. Prendi il tuo telefono Android e apri l’e-mail. Scarica il file della chat allegato alla mail. Questo processo deve essere eseguito per ogni chat che devi trasferire dal tuo iPhone ad Android. Molto probabilmente ti ritroverai con molte email, a seconda di quante chat stai esportando.

  6. Se hai già installato WhatsApp sul tuo telefono Android, eliminalo e reinstallalo di nuovo. Termina il processo di installazione e quando viene visualizzata l’opzione di ripristino, seleziona l’opzione di ripristino per completare la configurazione. Clic successivo.

  7. Tutte le tue chat esportate dovrebbero apparire sul tuo telefono Android.


alle ultime Notizie di tecnologia E il RecensioniSegui Gadgets 360 su TwitterE il Sito di social network Facebooke Google Notizie. Per gli ultimi video su gadget e tecnologia, iscriviti al nostro sito Canale Youtube.

Tasneem Akolawala è Senior Correspondent presso Gadgets 360. La sua esperienza di reportistica include smartphone, dispositivi indossabili, app, social media e il settore tecnologico in generale. Riferisce da Mumbai e scrive anche degli alti e bassi del settore delle telecomunicazioni indiano. Tasneema può essere raggiunto su Twitter all’indirizzo @MuteRiot e lead, suggerimenti e comunicati possono essere inviati a tasneema@ndtv.com.
Di più

OnePlus prevede di vendere 25 milioni di telefoni Nord entro il 2023, afferma il CEO Pete Lau

L’aggiornamento di Microsoft PrintNightmare Fix interrompe il funzionamento di alcune stampanti: Report

Storie correlate

READ  Guarda un nuovo video su come riprodurre "The Medium"

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

| La Tribuna | 2021 Tutti i diritti riservati