Super Mario tornerà? Balotelli vuole convocare l’Italia mentre gli Azzurri aspettano gli spareggi del Mondiale

Mario Balotelli crede di poter recuperare drammaticamente l’Italia in tempo per le partite della Coppa del Mondo, secondo il suo capo squadra Vincenzo Montella.

L’ex attaccante di Inter, Manchester City e Liverpool ha segnato 14 gol in 36 presenze con la nazionale prima che la sua carriera internazionale si interrompesse nel 2018.

Sebbene il suo alleato di lunga data Roberto Mancini fosse l’allenatore degli Azzurri, c’è stato poco accenno di un ritorno in Italia da quando Mancini gli ha giocato tre partite all’inizio del suo regno.

Quelle tre partite sono state le prime per l’Italia di Balotelli dai Mondiali del 2014, e non è stato convocato in nessuna squadra dal settembre 2018, con la sua carriera calcistica nel frattempo dal Nizza in poi a Marsiglia, Brescia, Monza e attualmente in Adana Demerspor. Tacchino.

Balotelli ha segnato cinque gol in Premier League in questa stagione per una squadra classificata ottava in classifica dopo 16 partite.

L’ex romanista Montella, che ha giocato anche per l’Italia, ha tirato fuori l’idea che potrebbe esserci un altro capitolo nella storia della carriera di Balotelli in azzurro.

Montella ha raccontato a Italia 1: “Balotelli ha qualità tecniche straordinarie. A volte è un bravo ragazzo che si allontana un po’. Però l’ho trovato molto motivato, e credo che in carriera non sia mai stato così concentrato come quest’anno con noi”. Programma Tiki Taka.

“Sta crescendo molto, sono felice di allenarlo. È ossessionato dal ritorno in Nazionale. È entusiasta, crede in lui, sa che deve lavorare duro, ma sa che ha tre mesi per convincere Mancini che sa tutto di lui, dei suoi punti di forza e di debolezza”.

READ  Valutazioni dei giocatori: Inghilterra 5-0 San Marino

L’Italia ha vinto Euro 2020 solo cinque mesi fa, ma deve affrontare una battaglia per raggiungere la Coppa del Mondo, sapendo che deve sconfiggere la Macedonia del Nord il 24 marzo per impostare una squadra di playoff contro il Portogallo o Cristiano Ronaldo della Turchia.

Questo perché, nonostante siano rimasti imbattuti nelle qualifiche finora, sono arrivati ​​secondi solo alla Svizzera nella fase a gironi. L’Italia ha saltato il Mondiale 2018, quindi farlo per la seconda volta consecutiva sarebbe un duro colpo.

Montella ha dichiarato: “Mancini ha svolto un lavoro straordinario sin dall’inizio della sua avventura Azzurro e vincere l’Europeo è stato fantastico. Arrivare al Mondiale sarà difficile, ma l’Italia, di fronte alle difficoltà, è sempre riuscita a tirare fuori il meglio in esso Possibile Mi auguro e spero che siamo in grado di qualificarci.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x