“Tekken x Street Fighter” è ufficialmente morto, afferma Bandai Namco

è ufficiale – Bandai Namco Annulla Tekken x Street Fighter11 anni dopo il suo primo annuncio.

Tekken Il creatore Katsuhiro Harada e Tekken 7 Il regista Kohei Ikeda ha confermato l’attesissimo Tekken E il combattente di strada Churros è stato inscatolato.

Hanno detto durante l’ultimo episodio di Harada’s Bar (via Il giocatore). “Vorrei che potessimo mostrarti i modelli e le cose.”

Tekken x Street Fighter Metterebbe i personaggi di ciascuno degli iconici giochi di battuta uno contro l’altro. Dopo oltre un decennio di lavorazione, hanno rivelato che è ancora completo solo per il 30% circa.

“Ci siamo impegnati molto nei personaggi femminili”, ha aggiunto – e siamo particolarmente orgogliosi di come appare Chun Li.

Ma hanno anche sottolineato quanto siano fantastici gli altri modelli di personaggi. “Speriamo di mostrartelo alla fine”, hanno detto. “Ma Street Fighter appartiene a Capcom, quindi non possiamo farlo da soli”.

Street Fighter a credito: Capcom

Il titolo è stato annunciato per la prima volta nel 2010 durante il Comic Con di San Diego come parte di una partnership tra Bandai Namco e Capcom. Anche se Capcom alla fine ce l’ha fatta Street Fighter x Tekken Nel 2012, il gioco di Bandai Namco ha richiesto più tempo del previsto.

Street Fighter x Tekken è un gioco crossover basato sullo stile di Street Fighter, mentre Tekken x Street Fighter Girerà intorno allo stile Tekken Affari in franchising.

Sebbene il gioco non abbia mai visto la luce del giorno, alcuni dei suoi sviluppi alla fine lo hanno reso ل Tekken 7. “Abbiamo anche animazioni, puoi vederle riflesse in Akuma. L’esperienza di sviluppo è stata utile. Volevamo mostrarla, ma il progetto è morto”.

READ  Tecnologia dell'informazione per promuovere frutta e verdura

in altre notizie, Si dice che EA riporterà in vita un indirizzo IP inattivo in EA Play Live il 22 luglio, dove i fan sperano che sarà la serie Dead Space.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x