Telangana: dopo una pausa di un anno, il Bengali Film Festival apre a sale affollate | Notizie Hyderabad

Hyderabad: Dopo una pausa di un anno a causa della pandemia, il Telangana Bengali Film Festival – Aina – ha aperto le sale affollate durante il fine settimana.
Sabato, gli appassionati di cinema hanno affollato il LV Prasad Digital Film Lab a Banjara Hills, che ospita sei film bengalesi e due film telugu in mostra, come parte del festival. È probabile che la corsa continui domenica, l’ultimo giorno dell’evento.
Oltre a cercare di riportare il pubblico nei teatri, il festival di tre giorni organizzato da Hyderabad Bangalee Samity (HBS) in associazione con il Dipartimento di Lingua e Cultura di Telangana, spera anche di sostenere gli artisti in questo sforzo. Il ricavato del festival sarà devoluto in beneficenza.
“Il rapporto tra Telangana e il Bengala occidentale è stato notevole per decenni. Sotto la guida di K Chandrasekhar Rao, lo stato si è sviluppato in una piccola città indiana, una città cosmopolita”, ha affermato in Srinivas God, Ministro della Cultura di Telangana, che ha inaugurato il festival insieme al famoso attore ed ex parlamentare, Moon Moon.La comunità di Telangana ha organizzato con successo questo festival.
Il ministro dell’Information Technology Jayesh Ranjan, che fa anche parte della giuria, ha affermato che festival cinematografici come questo offrono l’opportunità non solo di vedere grandi film, ma anche di interagire con coloro che sono coinvolti nella realizzazione del film. Ha detto che se qualche altra comunità fosse disposta a organizzare un evento simile in città, il governo di Telangana lo sosterrebbe sicuramente. “Gli ultimi due anni sono stati molto diversi a causa della pandemia. Fino ad ora, alcune persone hanno paura di uscire di casa. Speriamo che un evento come questo abbia un effetto a catena e lentamente le persone inizino a uscire per vedere i film. e picnic”, ha affermato Sumit Sen, segretario generale di HBS, Ranjan. Delegando il segretario IT, “Sapevamo che le persone stavano a casa anche se la pandemia stava per diminuire. Vanno al ristorante, in vacanza ma non al cinema. Pertanto, come organizzazione sociale e culturale, ci siamo assunti la responsabilità di farli tornare nelle sale”.
I film inclusi domenica sono: Doodh Peether Gaachh, Nirbhaya, Akkash Ongshoto Meghla, Chhobiyal, Magic, Bhubanmoy Bhanu (documentario) e Telugu Love Story.

READ  Ci siamo ridotti alle frasi di Filippo Nardi

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x