The Equalizer 3 sarà girato in Italia, rivelando di più su Robert Denzel Washington [Exclusive]

The Equalizer 3 sarà girato in Italia, rivelando di più su Robert Denzel Washington [Exclusive]

McCool è stato un personaggio misterioso da quando è apparso per la prima volta nell’omonima serie di spionaggio della CBS nel 1985. Questo spettacolo, interpretato da Edward Woodward e andato in onda per quattro stagioni, a volte si è immerso nello sfondo dell’agente in pensione, ma spesso ha mantenuto il dettagli un mistero. Il nuovo franchise “Equalizer”, lanciato nel 2014, è stato altrettanto sfuggente con i dettagli su McCall.

Sappiamo che è più che capace di prendere a calci in culo, spesso in modi creativi, come quando usa pentole da pub per far fuori un gruppo di gangster o tortura un cattivo con i gas di scarico. Per lo più, però, è un ex agente della DIA in qualche modo anonimo che aiuta le prostitute, i bambini rapiti, i sopravvissuti all’Olocausto e chiunque altro abbia bisogno delle proprie abilità. Sulla base delle dichiarazioni di Fuqua, sembra che “The Equalizer 3” possa eventualmente dare al personaggio uno sfondo più dettagliato.

Sembra anche che l’ultima versione farà un enorme balzo in avanti con il sito europeo. I primi due film di “Equalizer” sono stati proiettati in larga misura a Boston, con brevi missioni secondarie in Europa. Se la squadra sta esplorando Sardegna, Sicilia, Napoli, E il Nei piccoli paesi italiani sembra che gran parte del film possa essere girato all’aperto. Sebbene la trama sia ancora tenuta segreta, è già stato rivelato che la sceneggiatura è completa e che Dakota Fanning ha un ruolo nel film.

I fan del franchise scopriranno quando il film uscirà nelle sale il 1 settembre 2023.

READ  Concorso cinematografico: chiama un'ambulanza!

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x