The Humble Bundle sta andando avanti con un tetto alle donazioni di beneficenza sugli acquisti

A metà luglio, l’Humble Bundle andrà avanti con la sua precedente decisione di limitare le donazioni di beneficenza. Ad aprile, la società ha annunciato un piano per introdurre una nuova vetrina che doveva essere realizzata E limitare l’importo che i clienti possono indirizzare gli acquisti in beneficenza. Dopo la reazione vocale della sua comunità, Humble Bundle ha detto che lo avrebbe fatto Prenditi del tempo per rivalutare quel piano.

Ad oggi, la società prevede di procedere con una versione della sua vetrina che darà ai consumatori una misura di scelta su dove vanno i loro soldi, ma esclude ancora la possibilità di donare tutto ciò che spendono in beneficenza. “Mentre le suddivisioni varieranno su ciascun pacchetto, ci sarà in media una quantità minima di Humble Bundle tra il 15 e il 30 percento”, ha affermato la società in una nota. avvistato prima . “I cursori indicheranno chiaramente quali sono i clienti minimi e la flessibilità per regolare le donazioni sarà disponibile con ogni acquisto di pacchetto”.

Humble Bundle afferma che la sua ultima decisione riflette i cambiamenti nel “panorama del negozio di ferramenta”, aggiungendo: “Il cambiamento negli slider ci consente di continuare a investire in contenuti più interessanti in modo da poter continuare a far crescere l’umile comunità che alla fine guiderà più donazioni alle cause . carità”. IGN .media conglomerato per un importo non dichiarato. Nel 2019, i fondatori Jeff Rosen e John Graham hanno lasciato l’azienda.

Come per l’annuncio iniziale, la reazione alla notizia di oggi non è stata positiva. “Sì, l’azienda multimiliardaria ha bisogno di più soldi del rifugio per animali locale per cui lavoro”, Un utente di Twitter ha detto, riferendosi al patrimonio netto stimato di $ 1,9 miliardi per IGN e Humble Bundle, la società madre di Ziff Davis.

READ  Come trovare grotte lussureggianti - Scarica subito l'istantanea

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati personalmente dalla nostra redazione, indipendentemente dalla casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x