Torna subito a lavorare a Misano

Dopo un esilarante GP di Aragon, il Team Repsol Honda si è unito a Misano mentre il Campionato del Mondo MotoGP entra nelle sue ultime cinque gare nel 2021.

Il circuito balneare del Misano World Circuit Marco Simoncelli è un appuntamento fisso nel calendario del campionato del mondo dal 2007 dopo aver pianificato adeguamenti e ospitato alcuni combattimenti giganti, tra cui la battaglia per la vittoria di Marc Marquez e Fabio Quartararo nel 2019. Con una lunghezza di 4,2 chilometri, il circuito offre una selezione diversificata Una sfida sia per i piloti che per la macchina: il settore di apertura stretto con curve a bassa velocità si apre alla seconda metà del giro veloce e fluida e la sequenza di curve dall’11 al 13 è una grande scena in TV e di persona.

Marc Marquez è arrivato al Gran Premio di San Marino con il fuoco in più dopo una splendida battaglia di 23 giri con Francesco Bagnaia per la vittoria ad Aragon. Il pilota del Repsol Honda Team ha vinto tre delle sue sette gare a San Marino ed è salito solo due volte sul podio. Per il numero 93, Misano nel 2021 rappresenta un’opportunità per riaffermare i sentimenti suoi e della squadra di Aragon e continuare a costruire la loro consistenza dopo che i lampi di brillantezza sono stati smorzati da una caduta all’inizio dell’anno.

Per Paul Espargaro, l’ultimo fine settimana del Gran Premio offre l’opportunità di approfondire ulteriormente la sua conoscenza della Honda RC213V. Una dura domenica nelle condizioni più calde della giornata di gara di Aragon ha ribadito che Espargaro ha ancora da fare quando le temperature si alzano e Misano prevede che avrà una 44esima possibilità di migliorare il suo feeling in queste condizioni. Nel 2020, Espargaro è salito sul podio a Misano, circuito dove solo una volta è uscito fuori dalla top ten da quando è entrato in Prima Divisione nel 2014.

READ  Libyan Political Dialogue Forum - Dichiarazione di Francia, Germania, Italia, Regno Unito e Stati Uniti (21 gennaio 2021)

Il campo della MotoGP avrà anche Stefan Bradl questo fine settimana che sarà in grande stile con il test team HRC su una quinta Honda RC213V.

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x