“Trasformare il suono in sicurezza”: il nuovo casco Verde KinetiCore di Lazer realizzato con CD riciclati

“Trasformare il suono in sicurezza”: il nuovo casco Verde KinetiCore di Lazer realizzato con CD riciclati

Laser afferma che il nuovo casco urbano, realizzato con il 70% di materiali riciclati, è un passo “verso la riduzione dell’impatto del cambiamento climatico”.

Laser Ha trovato un nuovo utilizzo per i vecchi CD trasformandoli in un casco o, come dice lei, trasformando “l'audio in sicurezza”.

Un tempo il modo preferito per ascoltare la musica, i CD sono ora in gran parte obsoleti, ma il nuovo casco urbano Verde KinetiCore di Lazer potrebbe fare il suo inaspettato ritorno. È realizzato con il 70% di materiali riciclati, compresi i CD riciclati per la calotta: questo numero rappresenta una percentuale del peso totale del casco.

Saresti perdonato se ti chiedessi se il CD fornirebbe una protezione adeguata, ma Lazer afferma di essere stata in grado di progettare il nuovo casco “senza compromettere la sicurezza” – e ciò equivale a una valutazione di sicurezza a quattro stelle, dice, in test di impatto alternati. .

Il casco rappresenta un nuovo approccio per l’azienda di proprietà Shimano che ha adottato un design circolare basato sui principi di “ridurre, riutilizzare e riciclare i materiali”. È un approccio di cui abbiamo recentemente parlato con Eric Bronsvoort di Circular Cycling che, nel suo senso più puro, si tradurrà in zero sprechi durante l'intero ciclo di vita di un prodotto.

Sebbene Lazer non abbia raggiunto il livello zero di rifiuti con il suo nuovo casco, Verde ha descritto KinetiCore come “un passo nella giusta direzione”.

“Stiamo facendo progressi verso la riduzione dell'impatto del cambiamento climatico a passi piccoli e sistematici, e con Verde KinetiCore è stato raggiunto un obiettivo importante”, ha affermato Lazer in un comunicato stampa.

READ  Le principali notizie: iPod Touch, USB-C iPhone 15 Rumors e altro sono fuori produzione

Nel tentativo di ridurre il numero di materiali e componenti utilizzati, anche il casco è tenuto insieme senza colla, ma attraverso la tecnologia EcoLoc di Lazer. Tutti i componenti separati di un casco sono solitamente incollati insieme, ma ciò rende difficile la separazione e il riciclaggio delle parti. In Verde KinetiCore, ogni componente si interblocca e viene tenuto in posizione da EcoLoc. Al termine della vita utile del casco, il lucchetto può essere rimosso per separare i componenti pronti per il riciclaggio.

Il casco inoltre non presenta adesivi con logo o vernice, con il nome Lazer scritto sulla calotta, mentre il colore viene iniettato nella calotta del casco, “eliminando la necessità di vernice aggiuntiva”.

Verde KinetiCore è disponibile in cinque diversi colori, tra cui bianco pietra, citronella, verde salvia, spina di Knox e grigio onice.

Scopri di più sul casco sul sito web Lazer.

Rimani aggiornato con le ultime novità tecnologiche dal mondo del ciclismo GCN sito web

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x