Triste vedere che Rahul Gandhi non può lasciare l’Italia, Geriraj Singh Ani

Nuova Delhi [India]18 febbraio (ANI): in merito allo sbaglio del membro del Congresso Rahul Gandhi a Puducherry che ha chiesto la creazione di un ministero separato della pesca, il ministro dell’Unione Giriraj Singh ha dichiarato mercoledì che il leader del partito non è a conoscenza del fatto che un ministero separato della pesca, dell’allevamento e Dairy Products è stata costituita dai Presidenti Ministri nel 2019, aggiungendo che Gandhi non può uscire dall’Italia.
“Sono sorpreso di apprendere che il leader del partito non è a conoscenza di un Ministero della pesca, dell’allevamento e dei prodotti lattiero-caseari separato dal Primo Ministro nel 2019 e ho prestato giuramento come suo ministro. Sto lavorando e il lavoro è in corso a Puducherry e altrove ”, ha detto ad ANI Geriraj Singh, Ministro della pesca, dell’allevamento di animali e dei latticini, rispondendo allo sbaglio di Rahul Gandhi a Puducherry che chiedeva la creazione di un ministero della Pesca separato.
“Mi rattrista vedere che Rahul Gandhi non può lasciare l’Italia. In Italia, sono entrambi in una sezione. Sta cercando di fuorviare gli agricoltori di tutto il paese”, ha detto.
“Coloro che non lo fanno nel governo indiano, c’è una gestione diversa di questo, quelli che non conoscono la differenza tra i raccolti di grano e le mascelle, … A causa di lui che dice queste parole, la reputazione del paese si sta offuscando davanti al mondo “, ha detto Jiriraj mentre sferrava un duro colpo al leader della conferenza.
Dopo il passo falso di Rahul Gandhi mercoledì a Puducherry in cui ha chiesto la creazione di un ministero della pesca separato, i ministri sindacali Giriraj Singh e Smriti Irani si sono rivolti a Twitter per criticare l’ignoranza del leader della convenzione e il tentativo di “diffondere disinformazione”. Entrambi i ministri hanno criticato il deputato Wayanad, e lo hanno fatto in italiano!
Giriraj Singh ha twittato: “Caro Raul (RahulGandhi), non esiste un Ministero della Pesca separato in Italia. È sotto il Ministero dell’Agricoltura e delle Foreste. Politicheagricole.it” (Non esiste un Ministero della Pesca separato in Italia. Ministero dell’Agricoltura e Silvicoltura Http://politicheagricole.it)
“Sanno solo una cosa. Diffondono bugie, paura e disinformazione”, ha scritto il ministro federale del tessile Smirti Irani. (Sanno solo una cosa … diffondere bugie, paura e disinformazione.)
Gandhi, che oggi era a Puducherry per iniziare la campagna elettorale per il Congo, si è rivolto alla comunità di pescatori e ha parlato della protesta in corso degli agricoltori.
“Il governo ha approvato tre progetti di legge contro gli agricoltori, la spina dorsale della nazione. Devi chiedere perché parlo di agricoltori in una riunione di pescatori. Ti considero agricoltori del mare. Se gli agricoltori della terra possono avere un ministero a Delhi , poi Gandhi ha chiesto perché i contadini del mare non hanno lo stesso. “Cosa.
Il leader del Congresso ha detto: “L’attuale governo sta attaccando le piccole e medie imprese perché vuole che tutte le aziende finiscano sotto il controllo delle grandi aziende. La nostra opinione è diversa. Vogliamo promuovere le piccole e medie imprese perché crediamo che questo è la forza di questo Paese “. .
Giriraj Singh ha anche detto in un tweet in hindi: “Rahul Ji! Dovresti sapere che il 31 maggio 2019, Modi Ji ha creato un nuovo ministero. Ha avviato il Master Plan 20050 Crore (PMMSY) che è molte volte più del piano centrale della spesa pubblica dall’indipendenza fino al 2014 (3682 corone).
Ti chiedo di venire al nuovo Ministero della pesca o di chiamarmi da dove vengo. Lascia che ti parli dei programmi che il nuovo Ministero della pesca sta attuando in tutto il paese e Puducherry “, ha detto Singh in un altro tweet. (Ani)

READ  I tassi di inflazione salgono in Francia e in Italia ai livelli più alti nei decenni energetici

Dichiarazione di non responsabilità: Le opinioni espresse nell’articolo di cui sopra sono quelle degli autori e non rappresentano necessariamente o riflettono le opinioni di questo editore. Salvo diversa indicazione, l’autore scrive a titolo personale. Non è inteso e non deve essere pensato come rappresentante delle idee, posizioni o politiche ufficiali di alcuna agenzia o organizzazione.


Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x