Trudeau visita la base NATO, annuncia il rinnovo della missione canadese in Lettonia

Martedì i primi ministri di tre paesi della NATO hanno avuto l’opportunità di vedere quanto fossero preparate le loro forze a difendere l’Europa orientale.

Il primo ministro Justin Trudeau si è unito al primo ministro spagnolo Pedro Sanchez e al primo ministro lettone Arthurs Krishanis Kariche in un tour della base e del campo di addestramento dell’Alleanza militare occidentale ad Adazi, fuori dalla capitale lettone Riga.

Hanno visitato le truppe e incontrato la NATO Sez. Il generale Jens Stoltenberg per discutere dell’invasione russa dell’Ucraina e di come gli alleati potrebbero prevenire la diffusione della guerra.

“Ora è il momento di fornire supporto all’Ucraina, imporre severe sanzioni e aumentare la presenza militare della NATO nella parte orientale dell’alleanza per assicurarsi che non vi siano attacchi contro la NATO. [members]Stoltenberg ha detto a CBC News in un’intervista.

Trudeau ha anche annunciato oggi il rinnovo anticipato del contributo militare canadese alla missione di deterrenza della NATO, nota come Operazione Riconferma.

GUARDA: Il Canada rinnova il processo di rassicurazione

Il Canada rinnova la missione della NATO Operazione Tranquillità

Il primo ministro Justin Trudeau ha annunciato il rinnovo dell’operazione Reassurance un anno prima della scadenza durante la sua visita in Lettonia. 1:11

“Mentre la Russia continua i suoi attacchi immotivati ​​e non provocati all’Ucraina, il Canada è unito ai nostri alleati europei a sostegno dell’Ucraina e del popolo ucraino, così come della democrazia e dei diritti umani ovunque”, ha affermato Trudeau martedì.

L’autorizzazione a schierare centinaia di soldati canadesi in Lettonia sarebbe scaduta nel 2023. Il gabinetto federale ha esteso questa autorizzazione a tempo indeterminato in risposta all’invasione russa dell’Ucraina.

READ  Le scuole BC si preparano alla potenziale carenza di personale legata a Omicron, che potrebbe portare alla transizione all'apprendimento online

Il Canada guida il gruppo di combattimento della NATO in Lettonia e prevede di rafforzarlo con una batteria di artiglieria, portando il numero totale dell’unità a circa 660 soldati.

Il paese contribuisce anche con due fregate alla task force marittima permanente della NATO, un velivolo d’osservazione marittima e sei CF-18 di polizia aerea a rotazione.

Prima dell’invasione dell’Ucraina, il governo liberale ha indicato nella lettera di autorizzazione del ministro della Difesa Anita Anand che intendeva rinnovare il mandato della missione NATO. Stoltenberg ha accolto favorevolmente la mossa martedì quando lui e i tre primi ministri hanno parlato con i media dopo i loro incontri.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x