Trump Super Buck taglia i legami con Corey Lewandowski

Il portavoce di Trump Taylor Bowdwich ha annunciato in una dichiarazione su Twitter mercoledì sera che l’ex procuratore generale della Florida Pam Bundy assumerà le funzioni del Comitato di azione politica pro-Trump guidato da Lewandowski da marzo.

“Corey Lewandowski continuerà i suoi ulteriori sforzi e vogliamo davvero ringraziarlo per il suo servizio. Non sarà più associato a Trumpworld”, ha detto Bowdwich.

Il donatore di Trump Trichel Odom ha affermato che durante un evento di raccolta fondi lo scorso fine settimana a Las Vegas, Lewandowski l’ha toccata in modo inappropriato, secondo il Politico e New York Times.

In una dichiarazione ottenuta da questi due punti vendita, Odom afferma di essere seduta accanto a Lewandowski a un evento di beneficenza a Las Vegas il 26 settembre. Afferma che le ha toccato la gamba e le natiche, ha fatto commenti sessuali sui suoi genitali e le sue prestazioni sessuali e le ha mostrato la chiave della sua stanza d’albergo.

Politico ha anche parlato con quattro testimoni oculari e altre due persone che hanno parlato con lei poco dopo l’evento e hanno confermato le accuse di Odom.

La CNN ha contattato Lewandowski e Odom per un commento.

Nella prima metà del 2021, MAGA Action ha avuto sollevamento Poco più di 5 milioni di dollari. Il gruppo ha contribuito a promuovere i candidati sostenuti da Trump in due elezioni speciali alla Camera dei rappresentanti.
In Texas, il PAC ha sostenuto Susan Wright, che ha perso il ballottaggio a luglio contro un altro repubblicano, Jake Elsie. Il gruppo ha anche supportato Mike Carey, a chiudere A Lewandowski, Ohio. Curry ha vinto le primarie repubblicane ad agosto e ha condotto un’elezione speciale a novembre.

Lewandowski consiglia i candidati repubblicani e altri operatori storici, tra cui il governatore del South Dakota Kristi Noem. Giovedì mattina, il portavoce di Noem, Ian Fury, ha detto alla CNN che il governatore aveva tagliato i legami con Lewandowski.

READ  Repubblica Ceca nei guai dopo aver votato dopo che il presidente si è ammalato | notizie di politica

“Corey è sempre stato un volontario e non ha pagato un solo centesimo (di campagna o ufficiale). Non consiglierà il governatore per quanto riguarda la campagna o l’ufficio ufficiale”, ha detto Fury in una nota.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x