― Advertisement ―

spot_img
HomeTop NewsTurista olandese arrestato in Italia per aver etichettato lo storico muro romano

Turista olandese arrestato in Italia per aver etichettato lo storico muro romano

Foto: Polizia italiana

Un olandese di 27 anni è stato arrestato in Italia per aver deturpato un antico monumento romano.

I visitatori hanno allertato le guardie dopo aver visto l'uomo scrivere etichette con la penna nera su un muro nella storica città di Ercolano, vicino a Napoli, domenica.

La città fu distrutta nel 79 d.C. dalla stessa eruzione vulcanica che consumò Pompei, ed è ora un sito archeologico e un'attrazione turistica. Molti dei suoi resti sono ben conservati sotto la lava.

Portavoce del Ministero della Cultura italiano Ha condannato il vandalismo Si sono impegnati a perseguire l'uomo con tutta la forza della legge.

“Ancora una volta, il nostro bene culturale è diventato il bersaglio di comportamenti maleducati e stupidi”, ha affermato il ministero. “Il nostro patrimonio, la nostra bellezza e la nostra identità sono stati danneggiati, motivo per cui dobbiamo punire severamente questo atto”.

Multa da 40mila euro

All'inizio di quest'anno, il Parlamento italiano ha aumentato la multa massima imposta per il danneggiamento di un monumento storico da 15.000 euro a 40.000 euro.

La mossa è stata una reazione a una serie di proteste da parte di attivisti per il cambiamento climatico in siti tra cui la Fontana di Trevi a Roma, Palazzo Vecchio a Firenze e la Basilica di San Marco a Venezia.

Questa non è la prima volta che i visitatori olandesi vengono perseguiti con l'accusa di danneggiamento del patrimonio culturale in Italia. Nel 2015, i tifosi del Feyenoord hanno causato una perdita stimata di 8 milioni di euro attaccando la Roma prima di una partita di Europa League contro l'AS Roma.

READ  Punti salienti dei lanciatori di pirati nell'elenco esteso dell'allenamento primaverile: orizzonti dei pirati

Più di 40 tifosi olandesi sono stati condannati alla comunità e da allora ai tifosi del Feyenoord è stato vietato di recarsi per assistere alle partite europee nella capitale italiana.

Turismo criminale
Grazie per aver donato a DutchNews.nl.

Non potremmo fornire il Dutch News Service e mantenerlo gratuito senza il generoso supporto dei nostri lettori. Le tue donazioni ci consentono di riferire sulle questioni che ci interessano e di fornirti ogni giorno un riepilogo delle notizie olandesi più importanti.

Donazione