Twitch ora consentirà agli utenti di live streaming di condividere informazioni sugli utenti bloccati

Twitch sta lanciando un nuovo strumento di sicurezza che consentirà agli utenti di streaming live di condividere informazioni sugli utenti a cui è stato vietato chattare. Le informazioni di blocco condivise, come sarà nota la nuova funzionalità, consentiranno ai creatori di live streaming di collaborare per mantenere le loro comunità al sicuro da attori malintenzionati.

Twitch descrive in dettaglio il processo di funzionamento delle informazioni sui blocchi condivisi qui. Shared Ban Info esce oggi, e prima richiede ai banner di creare una richiesta di condivisione. Puoi richiedere che le informazioni sul blocco vengano condivise con altri partner, affiliati o follower congiunti. Una volta accettata questa richiesta, quando una parte blocca un utente dal proprio canale e quell’utente tenta di chattare in un canale in cui è stata stabilita la connessione alle informazioni di blocco condivise, i messaggi dell’utente verranno contrassegnati, consentendo ai modificatori o alle emittenti di bloccare o monitorare semplicemente quell’utente.

Gli utenti bloccati in un canale verranno automaticamente esclusi dalla chat in un altro. Gli operatori dovranno modificare le loro impostazioni per consentire a questo utente di chattare normalmente, ma saranno sempre contrassegnati in modo che possano essere monitorati secondo necessità. I creatori di trasmissioni possono anche interrompere le relazioni di informazioni sui blocchi condivisi in qualsiasi momento.

Questo è uno dei tanti nuovi strumenti che Twitch ha implementato per la sicurezza dei suoi utenti. Shared Ban Info è un’estensione per Ban strumento di rilevamento evasione lanciato a novembre, che utilizza l’apprendimento automatico per catturare le persone che eludono i divieti.

“Niente è più importante della sicurezza degli streamer e delle loro community”, ha affermato Twitch nel suo blog sulla nuova funzionalità. “Sentirsi a proprio agio nell’esprimersi è una delle cose che rende Twitch e Twitch e ciò può accadere solo quando le persone si sentono al sicuro nel farlo”.

READ  Windows 11 Insider Preview rende più difficile per gli utenti passare a Chrome per impostazione predefinita

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x