Ubisoft rimuove il gioco da Steam dopo che DRM lo rende ingiocabile

Ubisoft Rimosso Might & Magic X: Legacy da vapore, in seguito alle lamentele dei giocatori secondo cui non funziona più.

L’azienda lo ha rivelato ad aprile Otto giochi per computer chiuderanno i loro servizi online Il 1 giugno, compresi artisti del calibro di Assassino di dottrina 2, grido lontano 2, Prince of Persia: Forgotten Sands, Might e Magic X: Legacy.

Ubisoft ha chiarito all’epoca che “i servizi multiplayer online per il titolo saranno chiusi ma le singole funzionalità rimarranno disponibili”, ma quando la chiusura è iniziata il 1 giugno, i giocatori hanno iniziato a sottolineare che non era così per Might & Magic X.

Il problema è con il DRM del gioco, che richiede una connessione online per autenticare il gioco come copia legittima. Disattivando i servizi di gioco online, Ubisoft ha disattivato anche questo controllo.

Ubisoft rimuove il gioco da Steam dopo che DRM lo rende ingiocabile

Di conseguenza, i giocatori non possono ignorare il primo capitolo del gioco in modalità giocatore singolo, né possono accedere ai contenuti scaricabili a pagamento del gioco, poiché entrambi richiedono una verifica DRM riuscita.

Ubisoft ha continuato a vendere il gioco su Steam nonostante questi problemi, ma il gioco Ora è stato rimosso da Steam Ha sostituito il messaggio: “Su richiesta dell’editore, Might & Magic X – Legacy non è più disponibile per la vendita su Steam”.

Le recensioni degli utenti del gioco sono state estremamente negative su Steam da quando sono iniziati i problemi il 1 giugno.

1 recensione Si legge: “Una mossa davvero di classe; rendere ingiocabile un gioco per giocatore singolo chiudendo i suoi server (indipendentemente dal fatto che rendere un gioco per giocatore singolo dipendente dai server non è accettabile) invece di applicare patch per renderlo giocabile, quindi rimuoverlo da vendita, mentre viziano i suoi proprietari attuali”.