Uccide la madre durante il pranzo di Natale, poi balla con il fratello accanto al cadavere: arrestato un giovane di 14 anni

Lui ha Sua madre è stata uccisa durante il pranzo di Natale Dopodiché Ballando con suo fratello Mentre il corpo era ancora a terra. un Ragazza di 14 anni Presumibilmente, ha puntato una pistola contro Victoria Ramirez, 43 anni, e l’ha uccisa sparandole al collo nella loro casa di Springville, nello Utah. La giovane donna e sua madre stavano festeggiando il Natale con i loro fratelli quando la tragedia ha colpito.

Leggi anche> Perde il lavoro, torna a vivere con i suoi genitori e suo padre lo rinchiude in soffitta senza cibo per 4 mesi

Sembra che, dopo aver ucciso la donna, l’adolescente abbia preso la mano del fratello di 23 anni e abbia ballato insieme. A denunciare i fatti, un altro fratello del 17enne ha visto la scena sotto shock e ha allertato l’operazione di soccorso. Subito dopo la sparatoria, il fratello è corso in bagno, si è chiuso a chiave ed è riuscito a scappare dalla finestra per chiedere aiuto.

Quando la quattordicenne è stata arrestata, è apparsa assente e ha negato che la donna deceduta fosse sua madre. L’altro fratello ha ammesso che il 23enne avrebbe dato della marijuana alla sorella minore e che l’uso di droghe avrebbe potuto alterare il suo stato mentale. Il Grande Fratello, secondo quanto riportato da Metro, ha rifiutato di parlare con la polizia, che non esclude il coinvolgimento nel crimine.


Ultimo aggiornamento: sabato 26 dicembre 2020 13:03

© Riproduzione riservata

READ  L'ex avvocato di Trump chiede al giudice di annullare una causa per macchine elettorali da 1,3 miliardi di dollari

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x