Ucraina: il Canada convoca l’ambasciatore russo su Bushra

Il ministro degli Esteri russo Melanie Jolie ha affermato che l’ambasciatore russo in Canada sarà convocato per confermare le prove di brutali uccisioni alla periferia di Kiev.

La Jolie ha affermato che il governo era preoccupato per i “terribili eventi” avvenuti a Bucha e Irbin negli ultimi giorni, che ora stanno ricevendo l’attenzione globale mentre le forze russe si ritirano dalle regioni.

“Ho incaricato il viceministro di convocare l’ambasciatore russo a Ottawa per assicurarsi che gli vengano presentate le foto di ciò che è accaduto a Irpen e Bucha”, ha detto ai giornalisti mentre si trovava al quartier generale della NATO a Bruxelles.

I resoconti di prima mano della devastazione nelle due periferie da parte di investigatori, giornalisti e politici dipingono un quadro straziante di quanto accaduto. Alcuni hanno descritto corpi senza vita sdraiati ai lati della strada con le mani legate dietro la schiena, mentre altri hanno riferito prove di stupri e torture.

Jolie ha detto che c’era un “livello di disumanità” in ciò che è stato visto.

Alla domanda su come il governo canadese intende rispondere, il ministro degli Esteri ha ribadito il sostegno di Ottawa alla Corte penale internazionale per indagare sui crimini di guerra russi e agli aiuti militari in corso inviati in Ucraina.

Ha aggiunto che nei prossimi giorni verranno annunciate altre sanzioni in merito a ulteriori sanzioni economiche.

L’ufficio di Jolly ha chiamato Oleg Stepanov una volta dopo l’iniziale incursione russa in Ucraina alla fine di febbraio.

“Ho chiamato l’ambasciatore russo, l’ho guardato negli occhi e gli ho detto esattamente quella che pensavo fosse la posizione del Canada”, ha detto la Jolie in quel momento.

READ  Meta afferma che gli account Facebook dei soldati ucraini sono stati presi di mira dagli hacker

Ottawa sta affrontando crescenti pressioni per espellere i diplomatici russi in Canada, poiché gli alleati chiave si stanno muovendo per farlo.

Mercoledì il primo ministro Justin Trudeau ha detto ai giornalisti al Parlamento che mentre riconosce che i rappresentanti russi qui stanno diffondendo disinformazione sulla guerra, la loro rimozione potrebbe spingere la Russia a fare lo stesso con i diplomatici canadesi a Mosca che svolgono un ruolo prezioso.

“Dobbiamo soppesare gli aspetti negativi e quelli positivi di avere canadesi eccezionali a Mosca che ci danno un feedback su ciò che il popolo russo sta facendo, raggiungendo la società civile e comprendendo e supportando i canadesi e altri che si trovano in Russia in questo”, ha affermato disse.

“Non vogliamo essere senza risorse a Mosca”.

rimaniamo in contatto

Hai domande sull’attacco all’Ucraina? E-mail dotcom@bellmedia.ca.

Per favore includi il tuo nome, posizione e informazioni di contatto se sei disposto a parlare con un giornalista con CTV News.

I tuoi commenti possono essere utilizzati nella storia di CTVNews.ca.

jQuery(document).ready( function(){ window.fbAsyncInit = function() { FB.init({ appId : '404047912964744', // App ID channelUrl : 'https://static.ctvnews.ca/bellmedia/common/channel.html', // Channel File status : true, // check login status cookie : true, // enable cookies to allow the server to access the session xfbml : true // parse XFBML }); FB.Event.subscribe("edge.create", function (response) { Tracking.trackSocial('facebook_like_btn_click'); });

// BEGIN: Facebook clicks on unlike button FB.Event.subscribe("edge.remove", function (response) { Tracking.trackSocial('facebook_unlike_btn_click'); }); };

var plusoneOmnitureTrack = function () { $(function () { Tracking.trackSocial('google_plus_one_btn'); }) } var facebookCallback = null; requiresDependency('https://connect.facebook.net/en_US/all.js#xfbml=1&appId=404047912964744', facebookCallback, 'facebook-jssdk'); });

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x