Ucraina: inizia l’offensiva russa a est

Kiev, Ucraina – La Russia ha intensificato la sua battaglia per il controllo del cuore industriale orientale dell’Ucraina, intensificando gli attacchi a città e paesi lungo un fronte lungo centinaia di miglia in quella che i funzionari di entrambe le parti hanno descritto come una nuova fase della guerra.

Dopo che una spinta russa nella capitale non riuscì a invadere la città, il Cremlino dichiarò che il suo obiettivo principale era catturare la regione orientale del Donbass. In caso di successo, questo attacco darebbe al presidente Vladimir Putin una parte vitale dell’Ucraina e una vittoria tanto necessaria che potrebbe consegnare al popolo russo tra le crescenti perdite di guerra e le difficoltà economiche dovute alle sanzioni occidentali.

Nelle ultime settimane, le forze russe che si sono ritirate da Kiev si sono raggruppate in preparazione per un’offensiva a tutto campo nel Donbass, dove i separatisti sostenuti da Mosca hanno combattuto le forze ucraine negli ultimi otto anni e hanno dichiarato due repubbliche indipendenti precedentemente riconosciute. Russia.

Mentre il presidente ucraino e altri funzionari hanno affermato che l’attacco era iniziato, gli osservatori hanno suggerito che fosse solo l’inizio di una nuova grande offensiva.

L’esercito ucraino ha annunciato all’inizio di martedì che una “nuova fase della guerra” era iniziata il giorno prima quando “gli occupanti hanno cercato di sfondare le nostre difese quasi lungo l’intera linea del fronte”. “Un’altra fase di questo processo inizia ora”, ha detto in un’intervista il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov.

In quella che sembrava essere un’intensificazione degli attacchi, il portavoce del ministero della Difesa russo, il Magg. Gen. Igor Konashenkov, ha affermato che i missili lanciati dall’aria hanno distrutto 13 posizioni di forze e armi ucraine mentre l’Air Force ha bombardato altre 60 strutture militari ucraine, inclusi depositi di testate missilistiche . L’artiglieria russa ha colpito 1.260 installazioni militari ucraine e 1.214 soldati nelle ultime 24 ore. I reclami non possono essere verificati in modo indipendente.

READ  La guerra in Ucraina ha messo alla prova i tratti politici di Biden

Il Pentagono ha descritto l’intensa campagna come “operazioni di formazione” che aprono la strada a un’offensiva più ampia nella regione prevalentemente russa del Donbas.

Gli Stati Uniti ritengono che le forze russe “continuano a creare le condizioni per quello che credono sarà un eventuale successo sul campo schierando più forze, posizionando più abilitanti e fornendo più capacità di comando e controllo per le operazioni future”, ha dichiarato l’addetto stampa del Pentagono John Kirby ha detto lunedì. .

Gli attacchi iniziarono quel giorno lungo un fronte a forma di braccio che si estendeva per più di 300 miglia (480 chilometri) dal nord-est dell’Ucraina a sud-est.

La Russia ha affermato di aver bombardato diverse regioni con missili, inclusa la città nord-orientale di Kharkiv e le aree intorno a Zaporizhia e Dnipro, a ovest del Donbass. Il governatore Ola Senihopov ha dichiarato martedì che cinque civili sono stati uccisi in un pesante sbarramento di Kharkiv.

Lunedì le forze russe hanno preso il controllo di una città nel Donbass, secondo il governatore di Luhansk Serhiy Haiday. La svolta a Kremena fa un piccolo passo ai russi verso il loro obiettivo apparente di circondare le forze ucraine nella regione avanzando su di loro da nord e da sud e spingendole contro il territorio detenuto dalle forze di Mosca a est.

Altrove, la linea difensiva ha prevalso, ha affermato Oleksiy Danilov, segretario del Consiglio di sicurezza nazionale ucraino.

La cattura di Kremina avvicina anche i russi alla città di Sloviansk, la cui perdita per mano dei separatisti sostenuti dalla Russia ha rappresentato un’umiliante battuta d’arresto per Mosca nelle prime fasi del conflitto separatista nel 2014.

READ  Selezione della giuria sospesa per il processo sulla morte di George Floyd - notizie dal mondo

La chiave della campagna per la conquista dell’est è la cattura di Mariupol, una città portuale nella regione assediata dai russi sin dai primi giorni della guerra.

I bombardamenti sono continuati e martedì la Russia ha emesso un nuovo ultimatum alle forze ucraine rintanate lì per arrendersi, dicendo che coloro che usciranno “si manterranno la vita”. Gli ucraini hanno ignorato tali offerte precedenti.

La messa in sicurezza di Mariupol libererà le forze russe dal spostarsi altrove nel Donbass, priverà l’Ucraina di un porto vitale e completerà un ponte terrestre tra Russia e Crimea, catturato dall’Ucraina dal 2014.

Denis Prokopenko, comandante del battaglione Azov della Guardia nazionale ucraina che custodisce l’ultima sacca di resistenza ucraina conosciuta a Mariupol, ha detto in un videomessaggio che la Russia ha iniziato a lanciare bombe anti-bunker contro l’acciaieria Azovstal dove si trovava il reggimento. Fuori.

Si ritiene che anche i civili si riparino nella fabbrica, che copre un’area di circa 11 chilometri quadrati (più di 4 miglia quadrate).

Lunedì, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha dichiarato in un discorso video che “una parte significativa dell’intero esercito russo” è ora concentrata sulla battaglia del Donbass.

“Non importa quante truppe russe vengono spinte lì, combatteremo”, ha promesso Zelensky. “Ci difenderemo”.

——

Reporter dell’Associated Press, Philip Dana, a Kharkiv, Ucraina; Nico Munce e Philip Crowther a Leopoli, Ucraina; Robert Burns di Washington ha contribuito a questo rapporto, così come altri membri dell’Associated Press in tutto il mondo.

rimaniamo in contatto

Hai domande sull’attacco all’Ucraina? e-mail dotcom@bellmedia.ca.

  • Per favore includi il tuo nome, posizione e informazioni di contatto se sei disposto a parlare con un giornalista con CTV News.

  • I tuoi commenti possono essere utilizzati nella storia di CTVNews.ca.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x