Uefa Nations League 2022-23: Tutto quello che c’è da sapere

Il sorteggio si è svolto il 16 dicembre a Nyon, in Svizzera

La UEFA Nations League 2022-23 prende il via mercoledì, con tutte le nazioni partecipanti che entreranno in azione nelle prossime due settimane.

La competizione colma il gap creato dalla Coppa del Mondo in Qatar fino al prossimo novembre.

Inghilterra e Irlanda del Nord giocano quattro partite nel girone, mentre il Galles gioca quattro partite con la finale della Coppa del Mondo.

la scozia incontra l’ucraina Semifinali di Coppa del Mondo Mercoledì affronterà tre partite della Nations League, inclusa la Repubblica d’Irlanda a Dublino.

La Società delle Nazioni è una competizione biennale alla sua terza edizione. Il Portogallo lo ha vinto per la prima volta nel 2019 e la Francia è stata la detentrice del titolo dopo aver battuto la Spagna nella finale del 2021.

Quindi chi sta giocando, qual è il formato e qual è l’obiettivo?

La Francia festeggia la vittoria della Nations League 2020-21
Karim Benzema e Kylian Mbappe hanno segnato nella vittoria per 1-0 della Francia sulla Spagna per 2-1 nella finale 2020-21.

Come funziona?

Come per l’edizione 2020-21, la competizione 2022-23 è composta da tre campionati con 16 squadre e un quarto di sette.

Lega A – Divisione Uno – Le leghe B e C sono divise in quattro gironi da quattro, mentre la Lega D è composta da gironi da quattro e tre.

Le vincitrici di ogni girone della Lega A si qualificano per le finali del prossimo anno, mentre le vincitrici di ogni girone delle Leghe B, C e D hanno la promozione al campionato successivo.

Le squadre che finiscono in fondo al proprio girone nelle Leghe A e B saranno retrocesse e quelle nella Lega C accederanno ai playoff per determinare chi è retrocesso in Lega D.

La Russia, sospesa dalla UEFA a causa dell’invasione dell’Ucraina, è già stata piazzata in fondo al Gruppo B2.

READ  Euro 2020: questa è la tua guida rapida all'Austria - in termini di formato, date e giocatori
Sorteggio della Lega delle Nazioni
Ci sono 55 nazioni in UEFA, e sono tutte nella Nations League, ma alla Russia non è permesso giocare le loro partite

Quali sono i giochi?

Ci sono quattro turni di partite tra l’1 e il 14 giugno e le ultime due partite si svolgeranno dal 22 al 27 settembre.

Le semifinali si giocheranno il 14 e 15 giugno 2023 con la partita per il terzo posto e la finale il 18 giugno.

Galles, Belgio, Paesi Bassi e Polonia hanno tutti presentato offerte per ospitare le finali.

Chi gioca con le squadre britanniche e irlandesi?

Il Galles è stato promosso in Prima Divisione per la prima volta, ma l’Irlanda del Nord in Divisione III per la prima volta dopo la retrocessione.

L’Inghilterra resta in Lega A, mentre Scozia e Repubblica d’Irlanda tornano in Lega B.

A3 A4 B 1 C2
Italia Belgio Ucraina Irlanda del Nord
Germania Olanda Scozia Grecia
Inghilterra Polonia repubblica d’Irlanda Kosovo
Ungheria Galles Armenia Cipro

mercoledì 1 giugno

Polonia – Galles (17:00)

Giovedì 2 giugno

Irlanda del Nord – Grecia (19:45)

Sabato 4 giugno

Ungheria – Inghilterra (17:00)

Armenia – Repubblica d’Irlanda (14:00)

domenica 5 giugno

Cipro – Irlanda del Nord (17:00)

Martedì 7 giugno

Germania – Inghilterra (19:45)

mercoledì 8 giugno

Galles – Paesi Bassi (19:45)

Repubblica d’Irlanda – Ucraina (19:45)

Scozia – Armenia (19:45)

Giovedì 9 giugno

Kosovo – Irlanda del Nord (19:45)

Sabato 11 giugno

Inghilterra – Italia (19:45)

Galles – Belgio (19:45)

Repubblica d’Irlanda – Scozia (17:00)

domenica 12 giugno

Irlanda del Nord – Cipro (14:00)

Martedì 14 giugno

Inghilterra – Ungheria (19:45)

Armenia – Scozia (17:00)

Ucraina – Repubblica d’Irlanda (19:45)

* Tutti gli orari sono GMT e sono soggetti a modifiche

Quali altri giochi vale la pena guardare?

Tutti i pesi massimi europei sono in azione nei prossimi giorni, giocando a vicenda.

La Spagna ospiterà il Portogallo il 2 giugno e l’Italia, quattro volte campione d’Europa, ospiterà la Germania a Bologna il 4 giugno. La partita inversa si terrà a Mönchengladbach il 14 giugno.

Il Belgio, che è al secondo posto nella classifica FIFA, ospiterà l’Olanda a Bruxelles il 3 giugno.

In che modo questo influirà sulle qualificazioni a Euro 2024?

Non lo sappiamo ancora.

La prima Nations League ha prodotto tutte le squadre partecipanti alle finali di Euro 2020: la seconda edizione ha fornito due sedi per la partita degli spareggi della Coppa del Mondo 2022.

La UEFA annuncerà il formato delle qualificazioni a Euro 2024 a giugno.

Leggi l'immagine del logo su BBC - blupiè di pagina - blu

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x