Un adolescente di Slender Man ha pugnalato per chiedere il rilascio da una struttura di salute mentale

WAUKESHA, WIS. – Una donna del Wisconsin è stata dichiarata colpevole di aver accoltellato un compagno di classe della scuola media per aver soddisfatto il personaggio immaginario dell’orrore di Internet Slender Man quasi sette anni fa, mercoledì dovrebbe presentare il suo caso davanti a un giudice che merita di essere rilasciata da una struttura di salute mentale.

Anissa Weyer, 19 anni, dovrebbe comparire davanti al giudice del circuito della contea di Waukesha Michael Bohrin. Ci si aspetta che fornisca la testimonianza di un esperto di salute mentale che mostra la sua volontà di uscire dal Winnebago Mental Health Institute di Oshkosh.

Burin è stato condannato nel dicembre 2017 a 25 anni di carcere in un istituto di salute mentale.

Weier e la sua amica Morgan Geyser hanno attirato il compagno di classe Payton Leutner nel Waukesha Park nel 2014 dopo un pigiama party. Geyser ha pugnalato Leutner più volte mentre Weier applaudeva Geyser. Lautner è sopravvissuto a malapena. Tutte e tre le ragazze avevano 12 anni all’epoca.

Weier e Geyser hanno detto agli investigatori che credevano che se avessero ucciso Leutner sarebbero diventati i servitori di Slender Man. Gli avvocati di Weir hanno trascorso tre anni cercando senza successo di portare il suo caso al tribunale dei minori.

Se Bohren ordina il suo rilascio, Weier sarà incaricato dei case manager presso il Dipartimento dei servizi sanitari di monitorare i suoi progressi fino a quando non compirà 37 anni, che è la durata del suo impegno.

Geyser sta scontando una pena massima di 40 anni in una struttura di salute mentale.

READ  I soccorritori indonesiani trovano più corpi e strade libere dopo un terremoto mortale

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x