Un autobus carico di profughi ucraini ribaltato in Italia; 1 morto

I vigili del fuoco italiani hanno riferito che un autobus che trasportava circa 50 rifugiati ucraini si è ribaltato all’alba di domenica su un’importante autostrada nel nord Italia, uccidendo una persona.

La radio di Stato italiana ha riferito che diverse persone sono rimaste ferite nell’incidente dell’Autostrada A14 nei pressi della città di Forlì, nella regione Emilia-Romagna, nel nord-est dell’Italia. Ha aggiunto che il resto delle persone a bordo è stato evacuato in sicurezza.

L’autobus è atterrato su un fianco su un pendio erboso dietro un guardrail autostradale e vicino a un campo agricolo. I vigili del fuoco hanno utilizzato due gru durante un’operazione per posizionare l’autobus in posizione verticale e rimuoverlo.

Il ministero dell’Interno italiano ha detto che l’autobus era partito dall’Ucraina e si stava dirigendo a sud verso la città costiera di Pescara quando si è ribaltato. Il ministero ha affermato che i passeggeri sono stati portati in una vicina caserma della polizia per l’assistenza iniziale e che in seguito avrebbero ripreso il viaggio. Circa 35.000 rifugiati ucraini fuggiti dalla guerra sono entrati nella loro nativa Italia, la maggior parte dei quali attraverso il confine nord-orientale con la Slovenia. Forlì si trova nella regione Emilia-Romagna, al confine con il Mar Adriatico. La causa del ribaltamento dell’autobus è in corso di accertamento.

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Devdiscourse ed è generata automaticamente da un feed condiviso.)

READ  Roberto Mancini è il protagonista della Nazionale italiana a Euro 2020

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x