Un busto in marmo acquistato al Texas Goodwill risulta essere vecchio di secoli

Un busto in marmo che una donna texana ha acquistato per $ 35 da un negozio Goodwill è temporaneamente esposto in un museo a San Antonio dopo che gli esperti hanno stabilito che si trattava di una scultura secolare scomparsa dalla Germania dalla seconda guerra mondiale.

Il busto, trovato da Goodwill University Artworks Laura Young nel 2018, faceva parte della collezione del re Ludovico I di Baviera, secondo il San Antonio Museum of Art. (samuseum.org)

Il busto, che è stato trovato dall’università d’arte Laura Young a Goodwill nel 2018, un tempo apparteneva alla collezione del re Ludovico I di Baviera, secondo il Museo d’arte di San Antonio, che mostra il pezzo temporaneamente fino a quando non verrà restituito alla Germania il prossimo anno.

Il museo afferma che l’antica statua romana risale al I secolo a.C. o al I secolo d.C. e gli storici ritengono che possa raffigurare il grande figlio di Pompeo, sconfitto da Giulio Cesare nella guerra civile. È stato visto l’ultima volta ad Aschaffenburg, in Germania, e gli esperti ritengono che un soldato abbia preso la statua e l’abbia portata negli Stati Uniti. Museo ha detto.

Il museo ha detto che un consulente di Sotheby’s aveva appreso del lavoro ed era stato ulteriormente documentato.

“Siamo molto lieti che una parte della storia bavarese che pensavamo di aver perso sia tornata e presto saremo in grado di tornare al posto che le spetta”, ha affermato Bernd Schreiber, capo del Dipartimento bavarese dei palazzi, dei giardini e dei giardini statali laghi.

Young ha detto di aver avuto alcuni mesi di “estrema eccitazione” dopo aver appreso la storia dietro il pezzo, che ha trovato sul pavimento sotto un tavolo al Goodwill di Austin, in Texas.

Young ha raggiunto un accordo per restituire il busto in Germania con l’aiuto di un avvocato specializzato in diritto internazionale dell’arte, La stazione radio di Austin ha riportato KUT. I termini di quell’accordo furono tenuti segreti.

“Ma è stato agrodolce perché sapevo che non potevo tenere (la statua) o venderla”, ha detto. “Ad ogni modo, sono contento di essere diventato una parte così piccola della sua storia lunga e complessa, e sembrava fantastico a casa mentre lo possedevo”.

READ  La Francia ha denunciato la "duplicità" nell'accordo sottomarino USA-Australia mentre Canberra ha fatto marcia indietro

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x