Un ex attore di Tarzan è tra le 7 vittime di un incidente aereo nel Tennessee

Domenica, gli investigatori hanno continuato a cercare i corpi di sette persone che si ritiene siano state uccise in un piccolo incidente aereo il giorno precedente nel Lago Tennessee, compreso l’attore che ha interpretato Tarzan in una serie TV negli anni ’90.

Il capo del salvataggio della contea di Rutherford, John Engle, ha dichiarato domenica in una dichiarazione che gli sforzi di recupero sono in corso al Percy Priest Lake vicino a Smirne. Ha detto che gli sforzi si sono concentrati anche sull’esame di un campo di detriti largo mezzo miglio nel lago.

I funzionari della contea hanno identificato le vittime in un comunicato stampa in tarda serata di sabato: Brandon Hannah, Gwen S. Lara, William J. Lara, David L. Martin, Jennifer J Martin, Jessica Walters e Jonathan Walters, tutti da Brentwood, Tennessee. I loro nomi sono stati rilasciati dopo che i membri della famiglia sono stati informati.

Gwen Shamblin Lara ha fondato la Remnant Fellowship Church a Brentwood nel 1999 e ha scritto un libro sulla perdita di peso basato sulla fede. Suo marito da quasi tre anni, meglio conosciuto come Joe Lara, era un attore apparso nella serie TV Tarzan: Epic Adventures.

La Federal Aviation Administration ha detto che il Cessna C501 era in viaggio dal vicino aeroporto di Smyrna Rutherford County all’aeroporto internazionale di Palm Beach quando si è schiantato sabato mattina. Le autorità non hanno rilasciato le informazioni di registrazione dell’aereo.

Smirne si trova a circa 20 miglia (32 chilometri) a sud-est di Nashville. Percy Priest Lake è un bacino idrico creato dalla diga J. Percy Priest. È un luogo popolare per la nautica e la pesca.

READ  Il senatore repubblicano dice che avrebbe temuto se i rivoltosi del Campidoglio fossero attivisti del BLM | La violazione del Campidoglio degli Stati Uniti

“Con le squadre di sub in acqua, esortiamo vivamente gli equipaggi civili delle barche a stare lontano dalle barche di pubblica sicurezza”, ha detto Engel.

Il National Transportation Safety Board aveva un investigatore capo in loco.

var addthis_config = {services_exclude: "facebook,facebook_like,twitter,google_plusone"}; jQuery(document).ready( function(){ window.fbAsyncInit = function() { FB.init({ appId : '117341078420651', // App ID channelUrl : 'https://static.ctvnews.ca/bellmedia/common/channel.html', // Channel File status : true, // check login status cookie : true, // enable cookies to allow the server to access the session xfbml : true // parse XFBML }); FB.Event.subscribe("edge.create", function (response) { Tracking.trackSocial('facebook_like_btn_click'); });

// BEGIN: Facebook clicks on unlike button FB.Event.subscribe("edge.remove", function (response) { Tracking.trackSocial('facebook_unlike_btn_click'); }); }; requiresDependency('https://s7.addthis.com/js/250/addthis_widget.js#async=1', function(){ addthis.init(); }); var plusoneOmnitureTrack = function () { $(function () { Tracking.trackSocial('google_plus_one_btn'); }) } var facebookCallback = null; requiresDependency('https://connect.facebook.net/en_US/all.js#xfbml=1&appId=117341078420651', facebookCallback, 'facebook-jssdk'); });

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x