Un italiano vive senza elettricità

Fabrizio Cardinale, 72 anni, dice di non usare l’elettricità.

Per più di cinquant’anni ha vissuto interamente al di fuori della rete elettrica pubblica.

Questo lo rende uno dei pochi in Europa a non preoccuparsi dell’aumento dei costi energetici di questo inverno.

Cardinale vive in una casa di pietra vicino ad Ancona, sulla costa adriatica orientale dell’Italia.

Per sua scelta, non ha elettricità, né gas, né casa impianto idraulico.

Ha detto: “Non ero interessato a far parte del mondo così com’era. Quindi ho lasciato tutto: famiglia, università, amici, squadra sportiva e sono andato in una direzione completamente diversa”.

“Stai rinunciando a una cosa per ottenere qualcos’altro, più importante”, ha detto.

In passato viveva da solo.

Al momento, ha due persone che vivono con lui, oltre ad animali come un gallo, una gallina e un gatto. Chiama la piccola comunità “Harmony Tribe”. Noci. “

Fabrizio Cardinale, 72 anni, trasporta un contenitore di olio dalla sua casa nei boschi nella cittadina di Cupramontana, Ancona, Marche, Italia, 12 dicembre 2022 (Reuters/Yara Nardi)

Armonioso significa avere parti collegate o combinate in modo soddisfacente. Ma può anche significare non affrontare conflitti o combattimenti.

Cardinale ei suoi amici, che si chiamano solo Agnese e Andrea, usano una stufa a legna per cucinare e riscaldarsi. Leggono con lampade alimentate da olio da cucina usato dato loro dai vicini.

“Io sento privilegiato Agnesi, 35 anni, trasferitasi due anni fa, racconta Andrea, 46 anni, trascorre la settimana lì ma torna a casa a Macerata, a circa 50 chilometri di distanza, ogni fine settimana per prendersi cura della madre.

La “noce armoniosa” coltiva frutta e verdura, olive per la produzione di olio d’oliva e apicoltura per il miele. Un gruppo locale vende loro alimenti come legumi, cereali e grano, che macinano per fare il proprio pane.

Quando possibile, scambiano merci con le cose di cui hanno bisogno.

Sebbene alcune persone lo abbiano chiamato “l’eremita di Cobramontana”, Cardinale dice che non è un eremita. Un eremita è una persona che vive in modo semplice, distaccato dagli altri.

Cardinale invece ritiene che la vita sia migliore nelle piccole comunità.

Fabrizio Cardinale, 72 anni, lavora nell'orto fuori casa nei boschi della cittadina di Cupramontana, Ancona, Marche, Italia, 15 novembre 2022 (Reuters/Yara Nardi)

Fabrizio Cardinale, 72 anni, lavora nell’orto fuori casa nei boschi della cittadina di Cupramontana, Ancona, Marche, Italia, 15 novembre 2022 (Reuters/Yara Nardi)

Il suo primo consiglio a chi vuole seguire il suo esempio è: “Sbarazzati del tuo cosiddetto smartphone”.

Cardinale a volte percorre brevi distanze per visitare gli amici. Porta le olive in un frantoio in pietra per fare l’olio e cammina o va a cavallo fino alla città più vicina per prendere un caffè con la gente del posto o vedere un dottore.

“Vivo in questo modo da circa 51 anni e non l’ho mai fatto rimpiangere Cardinale ha aggiunto: “Ci sono state difficoltà, ma non mi hanno mai fatto pensare di aver preso la decisione sbagliata…”

Sono John Russel.

Yara Nardi e Matteo Berlinga hanno riferito questa vicenda a Reuters. John Russell lo ha adattato per VOA Learning English.

______________________________________________________________

parole in questa storia

impianto idraulico – n. Un sistema di tubazioni trasporta l’acqua attraverso l’edificio

noce – n. un tipo di albero che produce noci grandi e commestibili; Noci dal noce

privilegiato caratteristica Avere diritti o benefici speciali che la maggior parte delle persone non ha

rimpiangere -Quinto. Sentirsi tristi o dispiaciuti per qualcosa che hai fatto o non hai fatto

READ  Il miglior boutique hotel di design a Venezia, in Italia, per una vacanza perfetta

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x