Un palazzo per le indagini dopo aver accusato Megan di bullismo ai dipendenti

Buckingham Palace ha detto mercoledì di aver avviato un’indagine dopo che un giornale ha riferito che un ex aiutante aveva fatto accuse di bullismo contro la duchessa del Sussex.

Il Times of London ha riportato accuse secondo cui la Duchessa avrebbe licenziato assistenti personali e lasciato il personale “offeso”. Ha detto che una denuncia ufficiale è stata presentata da Jason Knauf, l’allora segretario alle comunicazioni di Meghan e suo marito, il principe Harry. Ora lavora per il fratello maggiore di Harry, il principe William.

Il palazzo ha detto di essere “chiaramente molto preoccupato” per le accuse.

Ha detto in una dichiarazione che il team delle risorse umane del palazzo “esaminerà le circostanze specificate nell’articolo” e cercherà di parlare con i dipendenti attuali ed ex.

“La famiglia reale ha attuato una politica di dignità sul lavoro da diversi anni e non tollera e non tollererà il bullismo o le molestie sul posto di lavoro”, afferma il comunicato.

L’attrice americana Megan Markle, ex star del dramma legale televisivo “Suits”, ha sposato Harry, nipote della regina Elisabetta II, al Castello di Windsor nel maggio 2018. Il loro figlio Archie è nato l’anno successivo.

All’inizio del 2020, Megan e Harry hanno annunciato che si sarebbero dimessi dai loro doveri reali e si sarebbero trasferiti in Nord America, citando quelli che hanno descritto come interventi e posizioni razzisti intollerabili da parte dei media britannici. Di recente hanno acquistato una casa a Santa Barbara, in California, e stanno aspettando un secondo figlio.

Le accuse di bullismo sono state riportate quattro giorni prima della trasmissione programmata dell’intervista di Oprah Winfrey con Megan, che dovrebbe attirare un vasto pubblico. Inoltre arriva meno di due settimane dopo che il palazzo ha annunciato che la separazione della coppia dai doveri ufficiali sarebbe stata definitiva.

READ  Taiwan registra la più grande incursione mai registrata dell'aeronautica militare cinese | China News

Un portavoce della Duchessa ha detto di essere “rattristata da questo recente attacco al suo personaggio, soprattutto perché è stata vittima di auto-bullismo ed è profondamente impegnata a sostenere coloro che hanno subito dolore e traumi”.

var addthis_config = {services_exclude: "facebook,facebook_like,twitter,google_plusone"}; jQuery(document).ready( function(){ window.fbAsyncInit = function() { FB.init({ appId : '117341078420651', // App ID channelUrl : 'https://static.ctvnews.ca/bellmedia/common/channel.html', // Channel File status : true, // check login status cookie : true, // enable cookies to allow the server to access the session xfbml : true // parse XFBML }); FB.Event.subscribe("edge.create", function (response) { Tracking.trackSocial('facebook_like_btn_click'); });

// BEGIN: Facebook clicks on unlike button FB.Event.subscribe("edge.remove", function (response) { Tracking.trackSocial('facebook_unlike_btn_click'); }); }; requiresDependency('https://s7.addthis.com/js/250/addthis_widget.js#async=1', function(){ addthis.init(); }); var plusoneOmnitureTrack = function () { $(function () { Tracking.trackSocial('google_plus_one_btn'); }) } var facebookCallback = null; requiresDependency('https://connect.facebook.net/en_US/all.js#xfbml=1&appId=117341078420651', facebookCallback, 'facebook-jssdk'); });

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x